A- A+
Roma
“Sono stanca di vivere” e si butta nel vuoto: donna salvata da due poliziotti

“Sono stanca di vivere”. Queste le poche parole che, nel tardo pomeriggio di mercoledì, hanno messo in allarme la sala operativa della Questura di Roma. Individuato l’indirizzo, due equipaggi della Polizia di Stato sono arrivati sul posto trovando la donna seduta sul davanzale della finestra con i piedi nel vuoto.

 

Mentre due agenti del reparto Volanti e del commissariato Porta Maggiore le parlavano da sotto alla finestra, altri due, con l'aiuto dei vigili del fuoco, hanno forzato la porta dell’appartamento e, silenziosamente, sono giunti alle spalle dell’aspirante suicida. Sicuri di non essere visti hanno afferrato la donna portandola al sicuro in casa.

Commenti
    Tags:
    suicidiopolizia romapoliziotti


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Aridaje, Virginia Raggi gioca il terno ma le elezioni non sono l'obiettivo

    Aridaje, Virginia Raggi gioca il terno ma le elezioni non sono l'obiettivo

    i più visti
    i blog di affari
    Covid, un'emergenza infinita sinonimo di "nuova condizione di normalità"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Clizia Incorvaia brinda con le bollicine colorate, fan in tilt
    Francesco Fredella
    Centro Mounier - Diretta Streaming - Curare e guarire dal Covid-19 a domicilio

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.