A- A+
Roma
Spelacchio 2021: la scommessa di Raggi per dimenticare la figuraccia del '17

Anche quest'anno Spelacchio, l'albero di Natale di Roma, torna a Piazza Venezia. Sono iniziate la notte scorsa le operazioni per il montaggio dell'albero di Natale più famoso del mondo, a causa della serie di brutte figure collezionate dalla Giunta Raggi.

L'8 dicembre, come da tradizione, di accenderanno le 100 mila luci led che illumineranno le 800 sfere rosse, argento, oro intenso e oro chiaro.

L'abete è naturale ed un Abies Nordmannina di oltre 23 metri di altezza e con una base di 12 metri. Per Spelacchio 2021, il Comune di Roma ha speso 140 mila euro. Dall'albero di Natale del 2017 in poi, che si è meritato il soprannome di Spelacchio, tutti gli abeti di piazza Venezia hanno avuto lo stesso soprannome.

Commenti
    Tags:
    spelacchioalbero di natale romapiazza veneziavirginia raggicomune di roma


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Dimissioni Zingaretti, lo zar sulla via del tramonto. Chiuso il Ventennio Pd

    Dimissioni Zingaretti, lo zar sulla via del tramonto. Chiuso il Ventennio Pd

    i più visti
    i blog di affari
    Professionisti uniti a TUTELA delle donne
    Isagro SpA. Importanti movimenti azionari nella compagine di controllo
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Viviamo nel tempo degli asterischi e dell'impotenza di massa
    Di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.