A- A+
Roma
Stadio Roma, commissione Municipio IX dice no: “Non c'è interesse pubblico”

Stadio Roma a Tor di Valle: la Commissione Urbanistica del Municipio IX di Roma, a guida 5 Stelle, ha dato parere favorevole a una proposta di delibera sull'annullamento dell'interesse pubblico dello stadio presentata dai consiglieri comunali Grancio e Fassina. Il Municipio IX è quello interessato territorialmente dal progetto.

 

Paolo Mancuso, presidente della commissione Urbanistica del Municipio, ex 5 Stelle passato al gruppo misto, spiega: "Abbiamo approvato la proposta di deliberazione a firma dei consiglieri comunali Grancio e Fassina (consiglieri di opposizione, ndr) sull'annullamento in autotutela dell'interesse pubblico dello Stadio a Tor di Valle così come sancita dalla deliberazione comunale 32 del 2017. Alcuni consiglieri M5S si sono astenuti, uno di loro ha votato a favore e la delibera è passata anche con i voti dell'opposizione. Ora andrà in consiglio municipale dove, stando alla dichiarazioni odierne dei consiglieri municipali di maggioranza a opposizione, dovrebbe passare".

Soddisfatti del parere favorevole Cristina Grancio, esponente di demA e capogruppo del Misto in Assemblea capitolina, e Stefano Fassina, capogruppo di Sinistra per Roma, i due consiglieri comunali che hanno presentato la proposta di delibera: “Dall’istituzione più prossima al territorio arriva un chiaro segnale contro una scelta urbanistica sbagliata che rischia di precipitare nel caos la mobilità dell’intero quadrante sud-ovest della città. Ci auguriamo che questo primo parere favorevole alla delibera che abbiamo proposto, unitamente agli sviluppi delle indagini in corso presso la Procura della Repubblica, induca la Giunta capitolina a sospendere ogni nuovo atto sullo stadio a Tor di Valle e ad aprire la discussione sulle alternative possibili”.

“Vogliamo ringraziare in particolare per l’impegno profuso – proseguono i consiglieri capitolini – il presidente della Commissione Urbanistica, Paolo Mancuso, e la rete di comitati ed associazioni di zona che si sono mobilitati in questi mesi. Ora attendiamo il voto del Consiglio del Municipio IX e l’analogo procedimento presso il Municipio XI, con la consapevolezza che l’orientamento del territorio non potrà essere ignorato dall’Amministrazione capitolina”.

Commenti
    Tags:
    stadio romacommissione urbanisticamunicipio ixinteresse pubblicofassinagranciotor di vallestadio tor di valledeliberam5s




    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    Il Comune di Roma fa miracoli: non basta 1 anno per revocare una concessione

    i più visti
    i blog di affari
    La piattaforma “Elio”: la nuova prospettiva di business nel segmento del lusso
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Violenza domestica, ospedale, avvocato e denuncia: l'iter per l'allontanamento
    Di Federica Mendola *
    Targa in memoria di Enzo Tortora: via Piatti e via Giangiacomo Mora a Milano
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.