A- A+
Roma
Stadio Roma, richiesta di archiviazione in arrivo per l'avvocato Mauro Vaglio

Fatture false per evadere imposte sui redditi, il Pm stralcia la posizione dell'avvocato Mauro Vaglio sulla maxi-inchiesta Parnasi e la richiesta di archiviazione si avvicina.

 

Il presidente dell'Ordine degli avvocati di Roma, candidato con l'M5S alle elezioni del 4 marzo, ribadisce attraverso una nota la propria fiducia nella giustizia, prendendosi una piccola "rivincita" nei confronti di qualche collega: "Gentile Collega, insieme a tutti quelli che mi conoscono da tempo e che come me hanno sempre avuto Fiducia nella Giustizia, Ti informo, con la medesima serenità che mi ha contraddistinto durante tutta questa amara vicenda, che nell'inchiesta sullo stadio della Roma il P.M. - dopo soli tre mesi dalla divulgazione della notizia - ha formalmente stralciato la mia posizione dal processo principale, atto che, come tutti sanno, è la fase propedeutica alla Richiesta di Archiviazione in relazione ai reati che mi sono stati ingiustificatamente contestati (R.G. 37848/18 - Comunicazione del Difensore) - si legge nella nota - Quanto sopra con buona pace di quei pochi che, non avendo programmi o proposte credibili per l'Avvocatura, hanno vilmente tentato di Approfittare della situazione per Trarne qualche loro Vantaggio Elettorale".
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    stadio romaarchiviazioneaccusemauro vaglioavvocatom5sroma



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
    Boschiero Cinzia
    Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
    di Avv. Francesca Albi*
    Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.