A- A+
Roma
Stalking contro la ex: l'ex calciatore Angelo Paradiso, rinviato a giudizio

Guai per l'ex calciatore di serie A Angelo Paradiso: l'ex giocatore della Lazio e del Napoli è stato rinviato a giudizio perché accusato di stalking, estorsione e diffamazione nei confronti dell'ex findanzata. Il processo comincerà il 7 giugno.

La fidanzata, una modella, lo aveva lasciato nel 2020. Da allora sono cominciati gli insulti, le minacce e le intimidazioni. erano cominciate le minacce e le intimidazioni. In effetti le prime minacce erano arrivate anche prima della rottura della relazione. “Non lavorerai mai più - le diceva – ti distruggo, sei finita. Poi le minacce di dar fuoco all'auto e al ristorante gestito dalla donna. Aveva anche inviato delle lettere in Rai, accusandola di rapporti con colleghi sposati. Cosa che gli è valsa anche l'accusa di diffamazione.

Per tutti questi motivi l'ex calciatore, oggi 46enne, è stato rinviato a giudizio dal Gup di Roma.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
angelo paradisocalciatoreexrinviato a giudiziostalking






Roma Pride, Annalisa fa impazzire i fan: "Sinceramente sarà il nostro inno"

Roma Pride, Annalisa fa impazzire i fan: "Sinceramente sarà il nostro inno"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.