A- A+
Roma
Starbucks, ai Musei Vaticani arriva il primo punto vendita della Capitale
Starbucks

Starbucks sbarca a Roma. In autunno la celebre catena di caffetteria americana, già presente in Italia con alcuni store a Milano, aprirà la sua prima sede romana nella zona dei Musei Vaticani.

 

Lo conferma la stessa azienda, spiegando che è in programma anche un altro punto vendita, sempre nella Capitale e sempre in autunno, in zona Piazza di Spagna o Stazione Termini. Secondo quanto si apprende, infatti, si starebbero cercando dei locali più adatti ad ospitare lo store “made in Usa”.

La zona dei Musei Vaticani era già finita nella bufera in seguito alla decisione di un altro grande marchio americano, McDonald's, di approdare al di là del Tevere, in un tipico rione capitolino che era rimasto ancora "incontaminato" dai gruppi commerciali d'oltreoceano nel settore della ristorazione.

Commenti
    Tags:
    starbucksstarbucks romaromamusei vaticaniprimo storepiazza di spagnastazione termini



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    "Unite civilmente, se una delle due morisse a chi va l'eredità?"
    di Avv. Violante Di Falco *
    De Donno, eroe della medicina democratica che non piaceva ai potenti D. FUSARO
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
    di Francesca Micoccio


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.