A- A+
Roma
Strappa la collana d’oro dal collo di uno studente: arrestato 31enne a Termini

Strappa la collana dal collo di un 18enne e scappa via: in manette 31enne marocchino.

 

Il malvivente aveva seguito il giovane studente ucraino in un angolo buio in via Daniele Manin e, dopo averlo avvicinato alle spalle, ha strappato di forza la collana d’oro che indossava la vittima.

I carabinieri stavano transitando lungo via Giovanni Giolitti quando sono stati attirati dalle grida di aiuto del ragazzo. I militari hanno incrociato il ladro che tentava la fuga e lo hanno bloccato.

Nelle sue mani aveva ancora la collana d’oro con un ciondolo di diamanti appena scippato. I carabinieri hanno riconsegnato la refurtiva alla vittima ed hanno portato l’arrestato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    romastazione terminiarrestofurtoscippatorestudentecarabinieri



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Ddl Zan, e se un ragazzo dicesse di essere un coccodrillo?
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Ddl Zan affossato, la proposta liberticida coerente con il pensiero unico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
    di Maurizio De Caro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.