A- A+
Roma
Taxi e Ncc abusivi: revocate 92 licenze irregolari. Pugno duro della Polizia

Pugno duro nei confronti di taxi ed Ncc irregolari: proseguono i controlli a  tappeto in tutta l'area dell'aeroporto di Fiumicino.

 

Il principale scalo italiano è un'inesauribile fonte di guadagno per gli operatori abusivi, finiti nel mirino della polizia impegnata in una lotta all'abusivismo nel settore del trasporto. Sono 12 le auto private, adibite al noleggio con conducente, poste sotto sequestro amministrativo, con 150 verbali per violazioni del codice della strada. Deferiti inoltre all'Autorità Giudiziaria 150 noleggiatori, trovati in possesso di licenze non regolari, perché revocate, mai rinnovate, oppure falsificate. Per 92 autisti Ncc, titolari di licenze rilasciate da altri municipi, è invece scattata la revoca della stessa, mentre 9 tassisti sono stati deferiti per reati contro il patrimonio, 2 per reati inerenti a stupefacenti e 3 per reati contro la persona. Irregolarità che hanno portato la sospensione della licenza taxi. Infine, deferito anche un operatore della taxi service perché responsabile, in concorso con un autista taxi, di furto dei bagagli ai danni di un sacerdote straniero.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
taxinccabusiviirregolarilicenzerevocaromafiumicino



Casapound sfida la Polizia e il Pd: “Manganellate e lacrimogeni senza motivo”

Casapound sfida la Polizia e il Pd: “Manganellate e lacrimogeni senza motivo”

i più visti
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.