A- A+
Roma
Teatro Pamphilj, Staino diventa cult. Mostra satirica “Passione e matite”

La satira a fumetti di Sergio Staino arriva al Teatro Villa Pamphilj, in mostra dal 24 marzo le tavole del papà di Bobo.

 

Nello spazio espositivo del Villino Corsini saranno allestiti i bozzetti disegnati dal celebre vignettista, commissionati dal festival Opera Barga per "Il potestà di Colognole". Mostra a tema teatro quindi, con tavole come i bozzetti per i personaggi della commedia "Il mestiere di ridere" di Vinicio Gioli (di cui Staino ha curato anche la regia) ed altre dedicate a grandi personaggi quali Otello e Amleto.
Sergio Staino nel corso della sua carriera si è avvicinato e ha interagito con diversi linguaggi artistici, tra i quali sicuramente spicca la passione per il teatro. Il disegnatore toscano è infatti da sempre vicino al teatro con numerose iniziative e ruoli attivi, da quello di direttore artistico del Teatro Puccini di Firenze alla presidenza dell’Istituzione Servizi Culturali di Scandicci, fino alla direzione artistica dell’Estate Fiorentina.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cultmostrapassione e matitesergio stainoteatro pamphiljvilla pamphilj






Parchi e agricoltura, insieme si può: il libro di Gubbiotti smentisce l'impossibile coesistenza

Parchi e agricoltura, insieme si può: il libro di Gubbiotti smentisce l'impossibile coesistenza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.