A- A+
Roma
Terremoto M5S, la maggioranza si spacca: il consigliere Angelucci si dimette

Terremoto M5S, la maggioranza in Consiglio Comunale si spacca durante i lavori sul bilancio di previsione 2020-2022: il consigliere capitolino Nello Angelucci si dimette dall'incarico.

 

Angelucci si è dimesso poco dopo che in Aula Giulio Cesare è stato presentato il maxiemendamento di giunta e dopo che, nel corso della giornata aveva, manifestato ai suoi colleghi della maggioranza la richiesta di accordare alcuni correttivi sui fondi destinati al sociale attraverso il maxiemendamento.

Anche altri consiglieri, a quanto filtra, non avrebbero gradito la metodologia scelta dalla giunta ed il contenuto del maxiemendamento e potrebbero astenersi sul testo del previsionale. Nelle scorse settimane dapprima il forte scontro politico in Aula tra Simona Ficcardi ed il resto del gruppo sulla posizione da assumere sui rifiuti, con Ficcardi decisamente critica rispetto alla scelta del sindaco Virginia Raggi di andare inizialmente allo scontro aperto con la Regione Lazio sul nodo discarica; poi era stata la volta di Enrico Stefàno, presidente della Commissione Mobilità, uno dei consiglieri di maggiore peso tra i pentastellati, che aveva attaccato via social Andrea Coia, presidente della Commissione Commercio, per la scelta di stoppare l'allungamento della Ztl fino alle 19 durante il periodo dei saldi.

Dure le opposizioni, il Pd parla di "bilancio fallimentare presentato dalla Raggi che costa alla maggioranza M5s le dimissioni del consigliere Angelucci. Questo bilancio ha fatto emergere tutte le spaccature tra i 5 Stelle, consigliamo alla sindaca di staccare la spina e ridare la parola agli elettori".

Venerdì, con l'Aula convocata a partire dalle 12, quindi il primo atto all'ordine dei lavori sarà la surroga di Angelucci. Soltanto successivamente si aprirà la discussione sul bilancio. Inoltre la conferenza dei capigruppo ha già convocato l'Assemblea capitolina anche per lunedì prossimo 23 dicembre.

Al posto del consigliere dimissionario tornerà in Aula Giulio Cesare il consigliere Roberto Allegretti che per alcuni mesi aveva ricoperto il ruolo di consigliere capitolino durante l'assenza del presidente dell'Aula Marcello De Vito dovuta a motivi giudiziari.

Pd contro M5S, scoppia la guerra sul bilancio di Roma: la rottura è totale

Loading...
Commenti
    Tags:
    bilancio romaassemblea capitolinaconsiglio comunalem5snello angelucciconsigliere m5s
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus: “Positivo ma abbandonato da Regione e Asl”. Scattano le querele

    Coronavirus: “Positivo ma abbandonato da Regione e Asl”. Scattano le querele

    i più visti
    i blog di affari
    Talk tv, vince la d’Urso su tutti. Tra Giletti a Fazio “braccio di ferro”
    di Francesco Fredella
    Ti sei lavato le mani?
    di Anna Capuano
    Coronavirus, la scienza? Un dogma religioso: inquisisce chi non si allinea
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.