A- A+
Roma
Tevere horror, una gamba emerge dal fiume: scoperto clochard senza vita

Tevere come un film horror, dal fiume spunta una gamba: scoperto cadavere. Una passante ha notato l'arto galleggiare nell'acqua e ha avvisato i Carabinieri.

 

Un cadavere è stato trovato nel fiume “biondo” a Roma, su Lungotevere di Pietra Papa all'altezza di Ponte Marconi. Intorno alle 12:30 una donna ha visto una gamba affiorare dal fiume e ha avvisato i Carabinieri della stazione di Porta Portese. Il corpo, senza lesioni o violenza, apparterrebbe ad un senzatetto 52enne, di origini romene. Disposta un'autospia per capire le ragioni del decesso, ma sembra probabile che l'uomo abbia avuto un malore per il freddo.
 

Commenti
    Tags:
    tevereromacadaveregambacarabinierifilm horrorlungoteverelungotevere pietra papa
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus, parla Bertolaso: “Dobbiamo abituarci, prepariamoci alla siccità"

    Coronavirus, parla Bertolaso: “Dobbiamo abituarci, prepariamoci alla siccità"

    i più visti
    i blog di affari
    Open Arms, processare Salvini? E chi ha condannato i suoi cittadini a una situazione così orrenda?
    di Diego Fusaro
    Coronavirus, bar chiusi dalle 18. Il Potere stupido uccide Milano
    di Angelo Maria Perrino
    La sanità pubblica contro il virus. La follia liberista è evidente più che mai
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.