A- A+
Roma
Tragedia sul Tevere, uomo cade sulla banchina e muore: mistero sulle cause

Mistero sul Tevere: un uomo, probabilmente originario dell'est europeo, è morto domenica sera poco dopo le 23 dopo essere precipitato all'altezza di ponte Principe Amedeo Savoia Aosta, al centro della Capitale. Aperte tutte le piste: dal gesto volontario al tragico incidente.

 

A chiamare i soccorsi alcuni testimoni, tra cui diversi senza fissa dimora, che hanno visto l'uomo cadere sulla banchina e morire sul colpo. Alcuni hanno riferito che potrebbe trattarsi di un senzatetto bulgaro.

Sul posto i poliziotti del commissariato Trevi.

Commenti
    Tags:
    fiume teverecadavere teveremorto tevereponte principe amedeo savoia aostasenza fissa dimorauomo cade nel tevereuomo trovato morto nel teveretevereromaroma tragedia teveretragedia nel teveretragedia sul tevere
    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus, follia a Roma: sabotato il laboratorio per i test al San Camillo

    Coronavirus, follia a Roma: sabotato il laboratorio per i test al San Camillo

    i più visti
    i blog di affari
    Fake news, si combattono con il dialogo non con le task force o i bavagli
    Diego Fusaro
    WhoTeach, Social & Smart digital e-learning platform
    Luca Marconi
    Prima di Eurobond e MES rilanciamo le garanzie statali a favore delle imprese
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.