A- A+
Roma
Trasporto pubblico, agevolazioni per gli abbonati annuali in base al reddito

Mentre i romani ancora non sanno se al ritorno dalle vacanze ci sarà ancora l'Atac ad attenderli tra le vie della Capitale, la Regione lancia un piano per promuovere l'utilizzo di mezzi pubblici in tutto il Lazio.

 

Gli sconti arrivano fino al 90% per le famiglie con basso reddito e più di un abbonato. Le agevolazioni tariffarie verranno calcolate in base al reddito ISEE: coloro che sono sotto i 25mila euro potranno godere di uno sconto del 30%, chi non supera i 15mila euro di reddito, invece, avrà uno sconto del 50%.
Le famiglie sono agevolate ulteriormente: se nello stesso nucleo familiare viene acquistato più di un abbonamento annuale, lo sconto si fa ancora più sostanzioso. Oltre alle agevolazioni sopra descritte va aggiunto un 10% per l’acquisto del secondo abbonamento, un 20% per il terzo abbonamento e un 30% sull’acquisto dal quarto abbonamento in poi.
Se una famiglia con particolari difficoltà economiche e con due figli in età scolare deve acquistare tre abbonamenti, pagherà il primo abbonamento con uno sconto del 50%, il secondo con uno sconto del 60%, il terzo con uno sconto del 70% e dal quarto in poi dell’80%. Infine, se nel nucleo familiare con difficoltà economiche c’è anche la presenza di una disabilità, l’agevolazione arriva fino al 90% dal quarto abbonamento in poi.
Novità anche per chi si sposta in bicicletta: “Abbiamo inserito un incentivo per coloro che hanno intenzione di acquistare bici pieghevoli andando incontro alle sempre maggiori richieste, da parte degli utenti del servizio di trasporto pubblico, di una mobilità sostenibile e integrata con le biciclette – spiega Michele Civita, assessore regionale alle Politiche del territorio e Mobilità - La Regione mette così in campo concretamente tutti i mezzi per aiutare le famiglie del Lazio e per incentivare quei comportamenti virtuosi che passano per il ricorso al mezzo pubblico di trasporto”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
trasporto pubblicomezzi pubbliciatacregione lazioagevolazioniscontibigliettimetrobusreddito



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”
Cgil comica, difende il lavoro ma accetta l'infame tessera verde
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.