A- A+
Roma
Tre prostitute rapinano cliente: arrestate. È caccia al complice in fuga

Appartato per un rapporto sessuale con una prostituta, uomo rapinato del portafogli da un complice. Fermate tre prostitute dalla polizia per concorso in rapina. È caccia al rapinatore in fuga.

 

Scena insolita quella che giovedì pomeriggio si sono trovati davanti gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Prenestino transitando in viale Palmiro Togliatti, all'altezza di via Prenestina. Gli agenti, con il supporto di colleghi del Reparto Volanti e del Commissariato Tor Pignattara, hanno infatti visto le tre donne che tenevano bloccato un uomo e litigavano con lui.

Una volta riportata la calma, l'”ostaggio” ha raccontato ai poliziotti che, dopo essersi appartato con una delle tre per un rapporto sessuale, era stato rapinato della somma di 70 euro da un uomo che, dopo essersi avvicinato alle sue spalle, gli ha sfilato il portafogli dalla tasca. Accortosi dell'accaduto, la vittima ha tentato di inseguire invano il malvivente ma era stato appunto bloccato dalle tre straniere: l'autore del furto/rapina era un loro complice. Una delle donne, durante la lite, ha anche colpito l'uomo con uno schiaffo al volto e poi con un ramo di un albero su una mano.

Sono quindi scattati gli arresti delle tre nigeriane per concorso in rapina. Ora proseguono le indagini per l'identificazione del quarto complice riuscito a fuggire.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    prostituterapinaromapoliziaportafoglicomplicefugaprenestinaarrestatiprostitute nigerianenigerianeprostituzione



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
    SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
    Boschiero Cinzia
    Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.