A- A+
Roma
Treno deraglia in galleria Serenissima: 6 a rischio processo, 1 patteggiamento

Si è aperta l’udienza preliminare davanti al gup di Roma per l’incidente del 3 giugno 2022 al treno dell’alta velocità della linea Torino-Napoli avvenuto nella galleria Serenissima della Capitale, all’altezza della via Prenestina. Tra i sei a rischio processo, fra capi tecnici e operai, uno di loro ha chiesto di patteggiare mentre l’associazione Codici ha chiesto di costituirsi parte civile.

Nell’inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Giovanni Conzo e dal pm Giovanni Bertolini, sono indagati un capo unità manutentiva, un capo tecnico di nucleo manutentivo e specialista di cantiere e 4 operai specializzati. Nei loro confronti i magistrati di piazzale Clodio ipotizzano la fattispecie di delitti colposi di pericolo in relazione all’ipotesi di disastro ferroviario. Sotto la lente dei pm capitolini i lavori svolti solo pochi giorni prima dell’incidente.

"Lavori di manutenzione in estate"

Per quanto riguarda il capo unità e il capo tecnico, secondo l’accusa, ‘’per negligenza, imprudenza, imperizia per inosservanza di leggi e regolamenti’’ avrebbero organizzato ‘’i lavori di manutenzione della linea alta velocità Roma-Napoli, in particolare le operazioni di rincalzatura della massicciata’’ necessari dopo la ‘’rilevazione di difetti di geometria longitudinale di binario’’, disponendo i lavori ‘’in estate, in presenza di alte temperature e senza conoscere la temperatura di regolazione dei binari in lunga rotaia saldata’’ violando così le norme precauzionali previste. Subito dopo l’incidente l’area venne sequestrata dagli inquirenti che disposero analisi e verifiche su un pezzo di rotaia deformato e sul locomotore posteriore, danneggiato e deragliato. La prossima udienza è stata fissata per il 24 maggio.







Premio Donna d'Autore 2024 a Valentina Pelliccia, la battaglia per le donne

Premio Donna d'Autore 2024 a Valentina Pelliccia, la battaglia per le donne


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.