A- A+
Roma
Truffa in banca, con documenti falsi chiedono un conto: denunciata una coppia

In banca con documenti falsi, nel tentativo di aprire un conto corrente a discapito di un'ignara vittima. Fermata coppia di cittadini romeni, di 31 e 28 anni, denunciati dai carabinieri della Stazione Monteverde Nuovo.

 

Alla richiesta di un documento di identità da parte dell'impiegato, il 31enne ha mostrato cartà di identità, codice fiscale e contratto di lavoro a tempo indeterminati, tutti con anomalie. L'addetto allo sportello con una scusa è infatti riuscito ad allontanarsi, ed ha avvisato il direttore della filiale che a sua volta ha subito contattato telefonicamente i carabinieri. I militari sono quindi arrivati sul posto e hanno constatato che i tre documenti forniti dalla coppia, risultavano intestati ad un ignaro connazionale.

In caserma i carabinieri hanno accertato la vera identità dei due truffatori e li hanno denunciati in stato di libertà per truffa, ricettazione, sostituzione di persona e possesso e fabbricazione di documenti contraffatti

Commenti
    Tags:
    truffabancadocumenti falsiconto correntetruffatoridenunciamonteverdecarabinieriroma



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    PROGETTI PER LE CITTA’ E PER LA TUTELA DELLA VISTA
    Boschiero Cinzia
    Green Pass, Italia modello del golpe globale del Leviatano tecnosanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green Pass obbligatorio, alternativa allettante: benedizione o campare d'aria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.