A- A+
Roma
Turismo, a Natale e Capodanno Roma esplode. Ma l'anno 2019 è un mezzo flop

Turismo, tra Natale e Capodanno Roma esplode: prevista una mega invasione di turisti, maggiore rispetto a quella avvenuta nello scorso anno. Ma se il bilancio delle Feste natalizie ride, quello del 2019 non piange ma quasi: per Federalberghi anno in chiaroscuro con la Capitale che cresce sì, ma non al livello delle altre città europee.

 

È quindi una Roma a due facce quella del turismo. Quello che dovrebbe essere il settore fiore all'occhiello della città, quello capace di trainare l'economia cittadina, stenta a decollare una volta per tutte. Mercoledì mattina nei saloni dell’Hotel de la Ville il Consiglio Direttivo di Federalberghi Roma, alla presenza della Sottosegretaria di Stato al MIBACT Lorenza Bonaccorsi, dell’Assessora al Turismo e alle pari Opportunità della Regione Lazio Giovanna Pugliese e dell’Assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale Carlo Cafarotti, ha sciorinato tutti i numeri del settore riguardati il 2019.

I dati tendenziali della domanda turistica a Roma per l’anno 2019, elaborati dall’Ente Bilaterale del Turismo del Lazio (EBTL), indicano una stima complessiva di circa 19,4 milioni di arrivi con un +2,52% rispetto al 2018, e di circa 46,5 milioni di presenze, con un +2,41% sempre rispetto allo scorso anno. Hotel ed RTA (residence) hanno totalizzato circa 13 milioni di arrivi con un +1,94% rispetto al 2018, e circa 30,6 milioni di presenze con +1,72% rispetto allo stesso periodo. Gli esercizi complementari (case per ferie, case vacanza, affittacamere ecc.) hanno invece totalizzato circa 6,4 milioni di arrivi, con un +3,71% rispetto al 2018, e circa 15,9 milioni di presenze con un +3,78% rispetto all’anno scorso.

Sempre in via tendenziale e provvisoria, sulla base cioè dell’analisi delle prenotazioni ricevute sinora (con la possibilità dunque di nuove variazioni nei prossimi giorni, in particolare legate al last minute) sono stati inoltre resi note le previsioni dell’EBTL rispetto ai periodi di Natale e Capodanno. Nel periodo di Natale (dal 23 al 28 dicembre 2019) negli esercizi ricettivi di Roma Capitale vi saranno circa 252.700 arrivi con un +5,12% circa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, e circa 569.500 presenze, con un +5,07%. Nel periodo di Capodanno (dal 29 dicembre 2019 al 3 gennaio 2020) gli arrivi previsti ammontano al momento a circa 244.400 unità con un incremento del +5,34% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Le presenze previste sono pari a circa 629.300 unità, con una crescita di +4,19%sul 2018.

Il turismo a Roma quindi cresce, ma non quanto ci si aspettava. La media di crescita mondiale è infatti del 4,5% mentre la Capitale si è fermata al 2,5%, due punti in meno precisi precisi. Inoltre qualora non ci fosse stato un incremento turistico nel periodo natalizio, vero e proprio periodo di altissima stagione, si starebbe parlando di un super fallimento.

Per il Presidente di Federalberghi Roma Giuseppe Roscioli si tratta infatti di un quadro in chiaroscuro: “È importante si sia confermato un trend di incremento, ma Roma vive un sostanziale fase di stallo prolungato: come l’anno scorso cresciamo solo del 2,5% circa, restando ancora almeno due punti sotto la media mondiale, che è del 4,5%. C’è bisogno di strategie di sistema nella promozione, nella lotta al degrado e all’abusivismo ricettivo, di un miglioramento del sistema di viabilità, di eventi capaci di attrarre, di investimenti sul congressuale e di un recupero d’immagine: l’auspicio è che il Piano Turistico quinquennale elaborato attraverso i lavori condivisi tra pubblico e privato nell’ambito del Town Meeting FUTOUROMA ci conduca presto a decisi passi in avanti su tutti questi fronti”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    turismoturismo romanatalecapodannonatale romacapodanno romaturistituristi romafederalberghigiuseppe rosciolifederalberghi roma




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Altaroma, il messaggio della moda: il bello ci salverà dal baratro economico

    Altaroma, il messaggio della moda: il bello ci salverà dal baratro economico

    i più visti
    i blog di affari
    FINANZIAMENTO SOCI - RINUNCIA DEI SOCI ALLA RESTITUZIONE - TASSABILITA'
    Referendum, guardate le facce di chi inneggiando al popolo l'ha sempre fregato
    L'opinione di Maurizio De Caro
    Milano Fashion Week. Al Don Lisander la collezione Stelian Mosor domenica 27
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.