A- A+
Roma
Ufo sul Vaticano, gli alieni in volo nel cielo di Roma. Le immagini choc

Ufo in volo sul Vaticano, gli alieni a spasso per i cieli di Roma tutte le sere dalle 20 alle 22. Un regista li riprende quotidianamente, ha contattato esperti ed osservatori statali che confermano: “Non sono né aerei, né satelliti o stelle cadenti”.

 

Non siamo soli. Le immagini e i video diffusi da Tony Zecchinelli, regista e fotografo romano, potrebbero far ricredere anche i più scettici. Il regista ogni giorno, tempo permettendo, piazza il cavalletto nel suo giardino a meno di un chilometro dalla Città del Vaticano e riprende il cielo: il risultato è di 2 o 3 avvistamenti a sera.

Zecchinelli, come è avvenuto il suo primo avvistamento di ufo?

“Ad agosto si dice che si possono vedere bene le stelle cadenti ed allora ho provato a riprenderne qualcuna. Io, facendo foto ad attori e video per i cantanti, dispongo di un'ottima attrezzatura ed ho piazzato un cavalletto con una macchina con un obiettivo da 700 mm ed ecco che ho viso un oggetto sfrecciare in cielo. Questi fenomeni, secondo gli esperti ufologi ed gli osservatori statali, non possono essere stelle perché loro sono ferme e questo 'oggetto'. Non possono essere neanche aerei perché loro lampeggiano o di giallo, o di verde o di arancione. Questi oggetti non hanno luce propria ma sono illuminati dalla luce solare, luce che in orbita è ancora presente tra le 20 e le 22”.

Quando è stato il suo ultimo avvistamento?

“L'ultimo è stato ieri sera. Tutte le sere, quando il cielo è sereno, dalle 20 alle 23 io piazzo il cavalletto e registro il cielo, poi la mattina mi riguardo la registrazione. Ne prendo cira 2 o 3 a sera. Uno va destra, uno va a sinistra. Zoommati, hanno la forma come un sigaro. Vanno a 20.000 km orari. I satelliti sono più lenti e più tondi. Questi corpi restano nell'inquadratura per 5 secondi, poi sfrecciano via”.

Lei ha iniziato il tutto per vedere stelle cadenti. Non è che magari sono proprio loro e non ufo?

“Gli esperti mi hanno assicurato che non sono sicuramente delle stelle cadenti. Loro sono straveloci e lasciano scia. Questi fenomeni da me ripresi non lasciano nessuna scia, non hanno una 'coda' come si dice in gergo”.

E dei satelliti?

“Questo non è stato escluso. Ho contattato diversi centri in Italia, ben 13, e tutti hanno usato il condizionale: 'potrebbero essere satelliti'. Nessuno mi ha detto con certezza che sono satelliti. Anche loro hanno il dubbio e li stanno studiando. Solo uno dei fenomeni da me ripresi è stato etichettato per un aereo, gli sono tutti in fase di studio”.

Cosa si potrebbe fare contro per studiare meglio questi fenomeni?

“Io credo che gli osservbatori abbiano un altro tipo di problema. Loro utilizzano telescopi talmente potenti che, con il loro zoom, non riescono ad inquadrare bene la porzione di cielo interessata. Con un 700 mm invece si prende proprio la porzione perfetta. Spero che lei immagini potranno essere d'aiuto agli scienziati”.

Commenti
    Tags:
    ufo romaufoalieniufo vaticanovaticanosan pietroavvistamenti ufoimmagini ufovideo ufocielo ufo




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Elezioni Roma, Berlusconi spinge per Bertolaso: “Con lui è vittoria certa”

    Elezioni Roma, Berlusconi spinge per Bertolaso: “Con lui è vittoria certa”

    i più visti
    i blog di affari
    Il mercato della bici in Italia viaggia veloce. Intervista a Gianluca Bernardi
    Francesca Lovatelli Caetani
    Covid, mio figlio in quarantena ma io non posso fare smartworking: che fare?
    di avv. Gian Paolo Valcavi
    Recovery Fund. La Commissione europea chiarisca le precondizioni per l'Italia

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.