A- A+
Roma

Ignazio Marino resta, se ne va, si ricandida oppure no? Nell'attesa e nell'incertezza, Un Giorno da Pecora, il programma di Radio2 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, gli dedica un brano, con tanto di 'video', intitolato 'Il Ballo del qua e la', ideato e cantato dal duo Ebernies.

 

Ecco alcune strofe del pezzo di Rachele Brancatisano e Serena Pagnani, duo 'canoro' di  Un Giorno da Pecora, hanno dedicato al sindaco uscente di Roma: Questo è il ballo del qua e là / e Marino prima fa due passi per di là  /poi torna qua le dimissioni ora da / ma ci ha ripensato già /hai capito tu se si dimetterà?". DA VEDERE.

Tags:
marinodimissioni marinoun giorno da pecoraradio2
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Raggi bis e le elezioni Roma 2021, Il Pd rincara: “Altra minaccia di Raggi”

Raggi bis e le elezioni Roma 2021, Il Pd rincara: “Altra minaccia di Raggi”

i più visti
i blog di affari
Studiare la biodiversità del Mediterraneo senza nuocere a balene e delfini
Paolo Brambilla - Trendiest
Forum HR LAB Human Capital: il 28 maggio in diretta Youtube
Paolo Brambilla - Trendiest
L’acquisto della prima casa oggi: un’utopia?
Di Violante Di Falco*

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.