A- A+
Roma
Università Campus Bio-Medico di Roma: Raffaele Calabrò confermato rettore

Università Campus Bio-Medico di Roma, il Consiglio di Amministrazione dell'Ateneo ha rinnovato per altri due anni il mandato di rettore al professor Raffaele Calabrò.

Calabrò è arrivato alla guida dell’ateneo romano nel 2017, alla vigilia del venticinquesimo anniversario della fondazione, e ha seguito lo sviluppo di numerosi progetti strategici dalla nascita dei nuovi corsi di Laurea realizzati ascoltando le esigenze delle imprese come quelli in Ingegneria dei Sistemi Intelligenti e Scienze e Tecnologie Alimentari e Gestione di Filiera, all’avvio del Corso di Laurea in Medicine and Surgery in lingua inglese, fino alla nascita della terza Facoltà di Scienze e Tecnologie per l’Uomo e l’Ambiente.

“Conosco la nostra università da prima che nascesse – ha ricordato Calabrò - da quando era appena un progetto, quando insieme ad altri ho iniziato a immaginare un’università diversa, basata sulla contaminazione dei saperi, sull’interazione e la collaborazione tra le discipline, sulla centralità della persona sia essa lavoratore, studente o il malato da curare”.

Al momento della riconferma il prof. Calabrò, che resterà in carica fino al 31 ottobre 2022, ha detto: “Desidero ringraziare il presidente Barela e il Consiglio di amministrazione per avermi confermato nell’incarico alla guida questa università. Stiamo vivendo un tempo caratterizzato da tante incertezze ma anche grande dinamismo e occasioni di crescita. Siamo consapevoli di essere un giovane ateneo in piena fase di espansione e maturazione caratterizzato sia da tante iniziative in corso e future, sia dallo sviluppo di un progetto culturale e formativo di ateneo”.

Nei prossimi anni l’Università Campus Bio-Medico di Roma vedrà un ulteriore sviluppo della sua offerta formativa, delle strutture dedicate alla didattica e dei progetti di ricerca, accrescendo ulteriormente la sua vocazione interdisciplinare, internazionale, inclusiva. Per questo il rettore Calabrò ha sottolineato: “Ci attendono sfide importanti che vogliamo affrontare con lo spirito che ci ha guidato in questi anni, con la capacità di sognare, con la speranza e l’ottimismo nel nostro lavoro puntando sui valori che ci contraddistinguono come il primato della persona sulla tecnologia, la centralità dello studente, la passione per la verità e la ricerca, l’apertura al dialogo, il confronto, la collaborazione tra tutte le componenti dell’ateneo”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    università romacampus biomedicouniversità campus bio-medicoraffaele calabrò




    Loading...






    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rifiuti Roma: alleanza tra Ama e Acea, Cremonesi spiazza Zingaretti e l'M5S

    Rifiuti Roma: alleanza tra Ama e Acea, Cremonesi spiazza Zingaretti e l'M5S

    i più visti
    i blog di affari
    Caldeggiamo un triplo regalo di compleanno alla memoria di Enzo Tortora
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Scuola,presenza di infermieri e comitato scientifico in ogni città.La proposta
    L'opinione di Tiziana Rocca
    All’allenatore di calcio serve il portavoce
    Daniele Salvaggio, Imprese di Talento

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.