A- A+
Roma
Uomini in sexy lingerie femminile. “Poca omosessualità, molto autoerotismo”

Uomini che indossano lingerie femminile sexy: più per autoerotismo che per omosessualità non manifestata. “In alcuni casi – spiega la terapeuta Rosamaria Spina – è una modalità di utilizzare la tensione erotica per abbassare quella emotiva”.

Ecco spiegata la passione-tendenza degli uomini pazzi per la biancheria femminile alla quale l'emittente Radio Cusano Campus ha dedicato l'intera trasmissione “Genetica Oggi” condotta da Andrea Lupoli.

Spiega la sessuologa: "La donna che indossa della lingerie sexy lo fa per sentirsi più sensuali. Solitamente lo si indossa per mostrarlo, anche se ci sono casi di donne che la scelgono per sentirsi bene con se stesse però sono casi sporadici, la donna che indossa un certo tipo di biancheria lo fa per poi mostrarsi. Acquistare certi capi dà l'idea di poter essere femminili ed erotiche come le modelle che lo pubblicizzano. L'uomo però è poco attento ai dettagli, se la biancheria intima ha il 'fiocchetto rosa oppure azzurro', l'uomo guarda nel complesso quella lingerie che valorizza le sue forme il seno, i glutei, le spalle, l'addome e viene trascinato, coinvolto da questa immagine globale che la donna gli offre."

"Mi capita spesso di dare, come suggerimento ad alcuni miei pazienti, quello di acquistare della lingerie sexy per riaccendere il rapporto. Ovviamente dipende da caso a caso, bisogna prima capire cosa c'è a monte del loro problema. Laddove parliamo di situazioni dove bisogna semplicemente risvegliare un certo desiderio, comprare o regalare biancheria intima può essere di aiuto”.

"Alcuni uomini invece amano indossare loro stessi lingerie femminile. Autoreggenti, mutandine di pizzo, reggiseni. Esiste addirittura una casa produttrice, Australiana, di lingerie femminile pensata per farla indossare però agli uomini. Esistono uomini che hanno quello che viene definito: 'Feticismo da travestimento', si eccitano alla fantasia di indossare biancheria intima femminile o si eccitano nell'indossare concretamente lingerie femminile, spesso anche quello della propria partner. E' una parafilia, una delle principali insieme al masochismo sessuale, al voyeurismo, esibizionismo, al sadismo sessuale. Anche in questo caso sono di più gli uomini che amano indossare biancheria intima femminile piuttosto che le donne quella maschile. Dà agli uomini una forte eccitazione sessuale che può sfociare in un rapporto sessuale. L'uomo che indossa biancheria intima femminile è, nel 90% dei casi, un maschio eterosessuale che lo fa per autoerotismo o per un rapporto sessuale con la sua partner. Ed è l'uomo puoi ad essere sottomesso dalla donna che in questo caso si fa dominatrice".

"Ricordiamoci poi che ci sono uomini che possono indossare lingerie femminile nel quotidiano, sotto gli abiti 'da lavoro', non per eccitazione sessuale ma perché quel tipo di biancheria da loro fiducia e sicurezza abbassando il livello di tensione. Non necessariamente siamo in un campo patologico."

"Quando si brama esclusivamente l'indumento femminile, sempre da parte dell'uomo, per la sua masturbazione, abbiamo un oggetto che si fa feticcio, un oggetto su cui viene trasferita l'eccitazione per quella donna che lo indossava e che molto spesso non si può avere".

Commenti
    Tags:
    uominidonnelingerieintimo femminileuomini in intimo sexysessuologamariarosaria spinaradio cusano campus



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Green Pass obbligatorio, Italia avamposto del nuovo ordine terapeutico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Brunetta non va al Premio Socrate: c'è Palamara
    Green Pass, il lasciapassare per i sudditi del capitalismo terapeutico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.