A- A+
Roma
Vaccini, la circolare Raggi arriva a una settimana dall'inizio delle scuole

Vaccini: la lettera del sindaco Raggi ai genitori arriva ad appena una settimana dall'inizio delle scuole. Nell'informativa si ricorda cosa prevede la nuova normativa nazionale.

 

Si avvicina il nuovo anno scolastico e cresce l'apprensione per l'obbligo di nuove vaccinazioni, novità assoluta introdotta dalla recentissima legge n.119 del 31 luglio scorso. Un provvedimento che, ricordano dal Campidoglio, riguarda tutti i minori compresi tra 0 e 16 anni che frequentino un istituto scolastico italiano, inclusi i minori stranieri non accompagnati e quelli non residenti e non domiciliati in Italia. Un cambiamento di grande rilevanza per Roma e non solo, che ha spinto il sindaco Virginia Raggi ad inviare alla scuole comunali una lettera informativa destinata ai genitori.
Mentre i giornali insistono da giorni sul tema, raccontando i casi di famiglie disperate per le lunghe file per le vaccinazioni obbligatorie per la frequenza scolastica, il sindaco invia la circolare con appena una settimana di anticipo sull'apertura delle scuole. Tempistica che non è d'aiuto a chi ancora non si sia messo in regola con la nuova normativa nazionale: una settimana nella Capitale non basta per prenotarsi.


"Nella lettera la Sindaca ha ricordato i vari passaggi che le famiglie devono compiere per essere in regola con la normativa, e la documentazione da depositare – si legge in una nota del Campidoglio - Si evidenzia che la predetta documentazione potrà essere sostituita da un’autocertificazione il cui modello, allegato alla lettera e scaricabile sul sito di Roma Capitale, consente di dichiarare alcune motivazioni di esonero previste dalla normativa. Non tutti i minori di età compresa tra 0 e 16 anni sono obbligati alla vaccinazione, in quanto possono essere esonerati coloro i quali risultino immunizzati a seguito di malattia naturale; allo stesso modo, sarà possibile dichiarare di essere in attesa del rilascio di vaccini monocomponenti o combinati in modo tale da tenere conto delle immunizzazioni esistenti. Raggi nella missiva ha ringraziato le famiglie per l’attenzione e la collaborazione volta a tutelare la salute dei bambini, augurando loro un sereno inizio del nuovo anno scolastico".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
vaccinivirginia raggiscuola circolarelettera genitori



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Violenza donne, la maratona radiofonica che dà voce alla lotta agli abusi
L'opinione di Tiziana Rocca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.