A- A+
Roma
Vaticano regno degli abusivi, blitz contro i “saltafila”: 35 sanzionati

Vaticano regno degli abusivi: due persone denunciate e 35 sottoposte a sanzione amministrativa. Questo il risultato del blitz dei carabinieri della Compagnia di San Pietro contro i "saltafila" in zona San Pietro e nei pressi della metro Ottaviano.

 

L’attenzione dei militari è stata rivolta, in particolare, al mondo dei cosiddetti “saltafila” e dei promoters turistici che a decine invadono punti strategici della Capitale a caccia di turisti a cui proporre visite guidate o escursioni a pagamento.

In 35 – per lo più cittadini del Bangladesh, ma anche afghani, indiani e romeni – sono stati sorpresi ad esercitare questo tipo di attività senza alcuna autorizzazione e sono stati sanzionati per complessivi 14 mila euro. Stessa sorte per 3 romani, titolari di attività di promozione turistica, che, per aver impiegato personale non autorizzato, sono stati sanzionati a loro volta per un totale di 1.200 euro. Tra i promoters turistici multati, c'è anche un 32enne del Bangladesh risultato destinatario dell’ordine di espulsione emesso dal questore di Potenza lo scorso 22 maggio. Per questo è stato denunciato e avviato al Centro di permanenza per il rimpatrio di Bari.

Nel corso del blitz è stato sequestrato materiale pubblicitario di tour guidati e di escursioni a Roma, 3 segway, pettorine e tesserini di identificazione dei vari tour operator e un tablet trovato nella disponibilità delle guide fuorilegge contenente materiale informatico inerente le visite turistiche guidate.

La maggior parte delle persone sanzionate, inoltre, sono state sorprese a svolgere la loro attività illegale all’interno dell’area Unesco, limitando la libera accessibilità e la fruizione da parte di cittadini e turisti, motivo per cui nei loro confronti è stata richiesta anche l’emanazione del Daspo urbano. Durante i controlli, i militari hanno sorpreso una 25enne rumena, pregiudicata e proveniente dal campo nomadi di via Luigi Candoni, che nel sottopasso di Porta Cavalleggeri stava impiegando il figlioletto di soli 2 anni nell’accattonaggio. Anche per lei è scattata la denuncia per maltrattamento di minori.

Commenti
    Tags:
    vaticanosan pietroabusivisaltafilapromoter turisticisanzioniblitzcarabinieri


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus, vaccinati in Vaticano venticinque senzatetto di piazza San Pietro

    Coronavirus, vaccinati in Vaticano venticinque senzatetto di piazza San Pietro

    i più visti
    i blog di affari
    Grande Fratello Vip, endorsment di Zorzi: indovinate chi è l’opinionsita?
    Francesco Fredella
    Conti Confetteria non si ferma e debutta con la sua elegante boutique on line
    Nell’ era del COVID, la Comunicazione è l’unica cosa che ci mantiene vivi.
    Francesca Lovatelli Caetani

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.