A- A+
Roma
Venturini, Popolari: “Pensioni d’oro, la riforma è necessaria”

Venturini (Popolari per l’Italia): “Pensioni d’oro, la riforma è necessaria ma senza ipocrisie elettorali”.

 

“Il problema della nostra nazione, da sempre, è la mancanza di memoria. E non mi riferisco solo ai drammi vissuti nel lontano passato, ma anche alle recenti iniziative di governo che hanno provocato lo sfacelo al quale assistiamo oggi, a chi le ha volute e votate”.

Lo afferma Antonfrancesco Venturini, capolista dei Popolari per l’Italia e vicepresidente, alle prossime elezioni europee, nel collegio Italia Centro.

“Mi riferisco – prosegue - al tema delle cosiddette pensioni d’oro e delle iniziative che le riguardano: l'Inps sta applicando circolari che prevedono almeno 35 anni di contributi effettivi per andare in pensione, escludendo dunque i contributi figurativi per disoccupazione e malattia. In sostanza, viene graziato dai tagli chi ha cumulato i contributi, penalizzando chi ha pagato per ricongiungere i propri versamenti.

In sostanza, invece di tagliare con precisione chirurgica le pensioni d’oro, vengono colpiti tanti normalissimi lavoratori pensionati. Per noi Popolari per l’Italia questo è inaccettabile, nello spirito di giustizia sociale che è nel nostro Dna.

Era il 16 dicembre 2011 quando alla Camera dei Deputati passò la Riforma Fornero, voluta dalla sinistra, e tra i 393 voti favorevoli c'era anche quello di qualcuno che oggi si ritiene paladino dell'abolizione della Legge Fornero. Una presa in giro possibile  solo perché in Italia ci si dimentica dei fatti e ci si accontenta delle parole.

Le riforme vanno fatte con cura, e colpire le pensioni d’oro, quelle vere, è sacrosanto; l’alto livello di povertà giovanile – è un tema collegato - è riconducibile anche alle caratteristiche della spesa per la protezione sociale che in tutta Europa è fortemente sbilanciata sulle pensioni.

Dunque – conclude Venturini - una riforma seria del sistema, che guardi all’intera Europa in maniera equilibrata, non è più rinviabile; ma senza dilettantismo né ipocrisie elettorali”.

 

(pubblicità elettorale a cura del candidato Antonfrancesco Venturini, Ppe)

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    venturinipopolari per l'italiaelezioni 2019elezioni europeecircoscrizione italia centraleromapensionipensioni d'oro



    Orso Marsicano: entro 30 anni l'estinzione. L'allarme del Wwwf: rimasti in 50

    Orso Marsicano: entro 30 anni l'estinzione. L'allarme del Wwwf: rimasti in 50

    i più visti
    i blog di affari
    Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.