A- A+
Roma
Vernice e fumogeni contro la sede dei Radicali. “Gesto vigliacco e violento”

Vernice e fumogeni contro i Radicali, sede di Roma sotto attacco. Il segretario Riccardo Magi denuncia l'atto vandalico: "Condanniamo gesto violento e vigliacco".

 

Contro la sede nazionale di via Bargoni si sarebbero lanciati, alle 9:40 circa di venerdì mattina, quattro ragazzi, che hanno lanciato vernice rossa sulle vetrine e un fumogeno, "che fortunatamente si e' fermato sulla soglia del locale all'interno del quale erano al lavoro collaboratori e militanti radicali". "In attesa dell'esito delle indagini della Polizia che ringraziamo - si legge nella nota di Magi - esprimiamo la nostra condanna per un gesto violento e vigliacco contro un luogo di dialogo e di confronto nonviolento e democratico a viso aperto, un luogo che e' sempre stato aperto a tutti e tale restera'".

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    vernicefumogeniradicalimagiromavandali



    Movida Roma: “Chiudere i locali è un fallimento”. Appello al sindaco Gualtieri

    Movida Roma: “Chiudere i locali è un fallimento”. Appello al sindaco Gualtieri

    i più visti
    i blog di affari
    Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.