A- A+
Roma
Via dall’M5S per abbracciare Toti: la consigliera Tarantino passa a Cambiamo

Via dal Movimento 5 Stelle per sposare il partito di Giovanni Toti: la consigliera comunale di Ardea, Anna Maria Tarantino, saluta i pentastellati ed entra in Cambiamo.

 

Ad annunciarlo, in una nota, sono i consiglieri regionali del Lazio di Cambiamo, Adriano Palozzi e Pasquale Ciacciarelli, e il responsabile del comitato promotore regionale Mario Abbruzzese, che sottolineano: “Siamo molto soddisfatti dell’ingresso della consigliera Tarantino, donna competente, professionale e dall’elevata caratura politica e umana. Continua con forte slancio, dunque, il rinnovamento e il radicamento sui territori da parte del nostro partito, che vede aderire giorno dopo giorno amministratori ed esponenti locali”.

Queste le parole della consigliera comunale di Ardea, Anna Maria Tarantino: “E’ un piacere entrare a far parte della grande famiglia di Cambiamo, il progetto politico fortemente voluto dal presidente Toti. Ringrazio Adriano Palozzi, Pasquale Ciacciarelli, Mario Abbruzzese, il consigliere comunale di Ardea e responsabile del comitato promotore provinciale di Cambiamo, Massimiliano Giordani, per la fiducia e la stima riposta. Sono dell’opinione che Cambiamo rappresenti una assoluta novità nel panorama politico attuale, un percorso rilevante per costruire una classe dirigente finalmente rinnovata, meritocratica e vicina alle istanze delle famiglie di Ardea. Principi e concetti estranei al Movimento Cinque Stelle, sempre più invaso da egoismi personali e smania di poltrone”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cambiamototicambiamo totim5smovimento 5 stelleanna maria tarantinoardeatarantinoconsglio comunale ardea



    Movida Roma: “Chiudere i locali è un fallimento”. Appello al sindaco Gualtieri

    Movida Roma: “Chiudere i locali è un fallimento”. Appello al sindaco Gualtieri

    i più visti
    i blog di affari
    Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.