A- A+
Roma
Violenta la figlia disabile dell'ex moglie: orrore a Roma, arrestato orco

Un peruviano di 56 anni ha violentato la figlia disabile dell'ex moglie, poi ha tentato di sottrarsi alla giustizia rifugiandosi a Torino: rintracciato dalle forze dell'ordine, è stato arrestato e condotto in carcere.

 

Ha costretto la figlia disabile dell'ex moglie a subire reiterati atti sessuali, approfittando dell'incapacità della vittima, affetta da una gravissima malattia di difendersi, provocandole anche lesioni personali. Il terribile fatto è avvenuto a Roma, protagonista un peruviano di 56 anni, S.J.R., che ha tentato la fuga rifugiandosi a Torino.

La polizia, diretta dai magistrati del Gruppo Antiviolenza della Procura di Roma, accertata la gravità e spregiudicatezza dei comportamenti dell'uomo, si è messa sulle sue tracce e ieri, venerdì 14 giugno, ha scoperto il luogo in cui si era nascosto a Torino. Per lo stupratore immediato l'arresto e il carcere.

Commenti
    Tags:
    violenzaviolenza sessualestuprodisabileorco


    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Claudio Martelli sindaco di Roma, lui se la ride: "La tv influenza i sondaggi"

    Claudio Martelli sindaco di Roma, lui se la ride: "La tv influenza i sondaggi"

    i più visti
    i blog di affari
    IL CASO SAVIANO
    #Ritorno a scuola, la scelta migliore. Pensiamo alla salute dei nostri figli
    Di Tiziana Rocca
    Ascolti tv, domenica d’oro per Mediaset: Barbara d’Urso vola
    Francesco Fredella

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.