A- A+
Roma
Violenza carnale, poi piace. La follia diventa pubblicità delle pompe funebri

Violenza sessuale: dopo le parole di Abid Jee, ex mediatore culturale che affermava che anche la donna durante lo stupro gode, arriva la folle pubblicità delle pompe funebri. 

 

Una bara aperta e vuota e un'unica frase su sfondo bianco: “Vieni Abid, è peggio all'inizio, ma una volta che entri ti calmi”. Una pubblicità che fa eco alle parole del mediatore culturale che nei giorni scorsi ha giustificato lo stupro affermando che durante la violenza la donna si calma e diventa un rapporto normale. Ora la follia di quelle frasi viene riversata su un cartellone pubblicitario per attirare l'attenzione e aumentare i guadagni.
Tutto era partito con un fatto di cronaca cruento: lo stupro di una turista polacca e quello di un trans da parte di un gruppo di stranieri a Rimini. Non bastavano i commenti di chi giustificava l'atto, ora ci si mette pure la pubblicità a sminuire quanto accaduto nella notte della violenza.
“Lo stupro è un atto peggio ma solo all'inizio, poi la donna diventa calma e si gode come un rapporto sessuale normale” aveva commentato su Facebook Abid Jee quando era stata diffusa la notizia. Ora l'azienda di pompe funebri romana Taffo gli fa eco, minacciando da un lato l'ex mediatore dalle idee radicali e dall'altro lato infischiandosene delle vittime. La pubblicità è stata pubblicata sulla pagina Facebook dell'agenzia e condivisa da più di 11mila persone: tanti i commenti in cui si fanno i complimenti al social manager di Taffo.

 

Tags:
violenza carnalestuproviolenza sessualetaffopompe funebripubblicità
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

I furbetti del cartellino non finiscono mai: 8 denunciati alla Asl Roma 5

I furbetti del cartellino non finiscono mai: 8 denunciati alla Asl Roma 5

i più visti
i blog di affari
Il virus è ovunque e non è liberale
Ernesto Vergani
Ok al riscatto della laurea in assenza di risposta dall'INPS
L'Italia s'è desta contro i provvedimenti autoritari del governo giallofucsia
L'OPINIONE di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.