A- A+
Roma
Violenza sessuale, chiesta l'archiviazione per Brizzi: “Il fatto non sussiste”

La Procura di Roma ha chiesto l'achiviazione per Fausto Brizzi. Il regista era indagato per violenza sessuale a causa di denunce presentate da tre donne.

 

 

Brizzi era stato iscritto nel registro degli indagati nello scorso mese di aprile, grazie a denunce riguardanti tre presunti episodi avvenuti nel 2014, 2015 e 2017. Gli inquirenti, coordinati dal procuratore aggiunto Maria Monteleone, hanno svolto accertamenti anche per i due casi, quelli risalenti ad alcuni anni fa, le cui denunce erano arrivate oltre i termini di legge. Secondo le tre giovani, Brizzi le avrebbe invitate nel suo loft per un provino e le avrebbe poi obbligate a subire atti sessuali. In base a quanto accertato dai magistrati nella vicenda non sono stati riscontrati profili di natura penale, secondo i pm quindi "Il fatto non sussiste". Nello scorso mese di aprile lo stesso Brizzi è stato ascoltato dai pm fornendo una serie di chiarimenti.

Tags:
violenza sessualeabusibrizzicinemaprocuraarchiviazioneaccuseroma




Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero-abbattimento ville abusive. Video

Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero-abbattimento ville abusive. Video

i più visti
i blog di affari
SCRITTURE CONTABILI OBBLIGATORIE NELLA LEGGE 3/12 art. 9 comma 3
Ascolti tv, Rai: stop del Pd a rinnovo Salini, Orfeo verso Rai Uno
Di Klaus Davi
Esercito per strada, coprifuoco, divieto di assemblea: che sta succedendo?

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.