A- A+
Roma
Virginia Raggi, nuova bufera: ricorso in appello riapre il processo per falso

I magistrati Paolo Ielo e Francesco Dall'Olio hanno depositato il ricorso per l'appello con l'intenzione di ribaltare il verdetto di assoluzione per il sindaco di Roma dall'accusa di falso in atto pubblico deciso in primo grado dal tribunale monocratico lo scorso 10 novembre.

I pm Ielo e Dall'Olio non credono, come ha scritto il giudice monocratico Roberto Ranazzi nelle sue motivazioni, che la sindaca fu “raggirata” in merito al caso della promozione di Renato Marra, fratello del suo ex braccio destro Raffaele, e per questo hanno depositato il ricorso per l'appello con l'intenzione di ribaltare il verdetto di assoluzione in primo grado.

A riportare la notizia è il settimanale Espresso. Ielo e Dall'Olio sono convinti che il sindaco di Roma Virginia Raggi abbia fornito elementi mendaci all'Anticorruzione del Campidoglio consapevolmente, con lo scopo di difendere il suo ex braccio destro, che aveva fatto pressioni per far promuovere il fratello Renato a capo del Dipartimento del Turismo, con un sostanziale aumento di stipendio, e soprattutto se stessa.

La bugia, secondo la procura, avrebbe avuto lo scopo di evitare al primo cittadino di essere considerata complice di Marra e a impedire l'apertura di un'indagine penale che avrebbe potuto costringerla a dare le dimissioni dal M5s e dalla carica di sindaco di Roma.

Nelle 300 pagine di motivazioni dell'assoluzione in primo grado Ranazzi riconosce che “il fatto c'è” perché l'affermazione della Raggi all'Anac “non corrisponde alla realtà” ma sostiene che quest'ultima “non costituisce reato” perché mancherebbe il dolo e il movente. Una decisione che Ielo e Dall'Olio vogliono ribaltare.

Commenti
    Tags:
    virginia raggiprocesso raggiraggi processoraffaele marracomune romatribunale romaielodall'oglio




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus, la grande abbuffata della Raggi. Anche all'Atac il premio Covid

    Coronavirus, la grande abbuffata della Raggi. Anche all'Atac il premio Covid

    i più visti
    i blog di affari
    Proroga rottamazione: soddisfazione di Camera Civile Salentina
    Papa Francesco e il vangelo secondo Soros: attacca i ceti medi, non i padroni
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alfio Bardolla: sarà online il suo Wake Up Call del 12-13-14 febbraio 2021
    Redazione Trendiest News

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.