A- A+
Roma
Virginia Raggi si candida a rock star: canta “Roma nun fa la stupida stasera”

Elezioni comunali Roma 2021, Virginia Raggi si candida anche come rock star: il sindaco della Capitale cade nella trappola dei terribili inviati di Radio Rock, canta “Roma nun fa la stupida stasera” ed invita i romani a sbarrare il suo nome e quello del Movimento 5 Stelle alle urne della prossima primavera.

Radio Rock 106.6 si è inoltrata negli anfratti del Campidoglio per intercettare la Raggi. Per farlo si è servita del karaoke reporter Dejan Cetnikovic che, rispettando il distanziamento sociale imposta dall'emergenza Coronavirus, è persino riuscito nell’impresa di far cantare la prima cittadina.

Coerente la scelta del brano, caduta sul classico di Rugantino “Roma nun fa’ la stupida stasera”, abilmente utilizzato da Raggi per esortare i romani a rivotarla alle comunali del 2021: “Ditemi ancora di sì per continuare l’attività di risanamento che abbiamo avviato e perché voglio che la mia città, Roma, sia sempre più bella e vivibile”.

Impossibile per l’inviato di Radio Rock non riservare un commento alle doti canore della prima cittadina, paragonandone le modulazioni vocali a quelle di Loredana Bertè. Pronta e schermita la risposta di Virginia Raggi: “Ma lei ha una voce pazzesca!”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    virginia raggiraggiraggi bisradio rockroma nun fa la stupida staserarugantinoelezioni romacomunali romaelezioni roma 2021



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
    Boschiero Cinzia
    Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
    di Avv. Francesca Albi*
    Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.