A- A+
Roma
Virus e assembramenti, Raggi sfida la Regione: negozi cambiano orari a Roma
(fonte LaPresse)

Coronavirus e assembramenti annunciati nelle vie e nei centri dello shopping: mentre la Regione Lazio attacca il Comune per non aver evitato le code chilometriche nel nuovo Maximo Shopping Center, la Raggi sfida Zingaretti e D'Amato cambiando gli orari dei negozi a Roma.

Il sindaco infatti firmerà a breve una nuova ordinanza che farà spostare le lancette agli orari di chiusura di tutti i negozi della Capitale. Una ordinanza che arriva al fotofinish, classica operazione della Giunta M5S, visto il precedente provvedimento era valido proprio fino al 30 novembre.

Il piano della Raggi, anche in vista del Natale, è quella di lasciare gli orari di apertura delle attività divisi per fasce, ma leggermente anticipati rispetto all'ordinanza precedente. La rivoluzione vera e propria spetta invece agli orari di chiusura: qui spariscono le fasce, con il sindaco che lascia libero l'orario di chiusura cos' da far respirare i commercianti in crisi. La mossa è chiara: vista la permanenza del coprifuoco dalle ore 22, rendendo libero l'orario di chiusura dei negozi Raggi punta a far sì che i romani abbiano più tempo per fare shopping, magari preferendo fare compere nella tarde serate di dicembre rispetto ai super affollati pomeriggi del weekend.

Allo stesso tempo però l'ordinanza può diventare un'arma a doppio taglio: il rischio che i giovani possano prendere d'assalto i centri commerciali fino a tarda serata è altissimo, ma la Raggi è pronta a correre il rischio pur di tendere la mano ai commercianti nel tentativo di ricevere in cambio magari qualche voto in più alle prossime comunali. Ma qui è anche dove la Raggi lancia la sfida aperta alla Regione Lazio, a Zingaretti e all'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. Mentre la Regione non va altro che sottolineare come sia stata assurda la scelta del Comune di dare il via libera all'apertura del mega centro commerciale Maximo sulla Laurentina creando assembramenti non necessari, il sindaco tira dritto fornendo a tutti i centri di restare aperti ancora più a lungo.

La palla passa ora alla Regione, che potrebbe studiare una ordinanza ad hoc ed archiviare in tempo record quella del Comune di Roma.

Loading...
Commenti
    Tags:
    viruscoronavirus romacomune romaraggiordinanza raggiorari negozi romaorari negoziregione laziozingarettialessio d'amatonegozi roma


    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Trema Monica Bellucci: la bellezza dell'abruzzese Annalinda Barini per un anno

    Trema Monica Bellucci: la bellezza dell'abruzzese Annalinda Barini per un anno

    i più visti
    i blog di affari
    Lombardia rossa per sbaglio? La situazione è tragica, ma non seria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    50° Anniversario AIAF 25 Gennaio 2021. Diretta streaming
    Covid, chiusura frontiere? Solo la UE dice no
    Massimo Puricelli

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.