A- A+
Home
Sanremo Cristian Music 2024, Fabrizio Venturi annuncia gli ospiti

Continuano a Sanremo i preparativi per l’avvio della terza edizione del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024 www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it, ideato dal cantautore Fabrizio Venturi, il quale ne è anche Direttore Artistico. 

Il Festival si svolgerà dal 7 al 9 febbraio 2024, nel Teatro F.O.S. Federazione Operaia Sanremese, in concomitanza del Festival della Canzone Italiana e sarà trasmesso in diretta televisiva nazionale su Bom Channel, canale 68 del digitale terrestre, canale 5058 di Sky, sull'App Bom Chanell ,  su LaC TV, canale 11 del digitale terrestre (Calabria e Sicilia orientale), canale 411 Tivùsat, canale 820 Sky e sull'App LaC Play, sul sito del Festival della Canzone Cristiana www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it e in diretta radiofonica su Radio Mater.

Condurrà il Festival, insieme al Direttore Artistico Venturi, il giornalista Claudio Brachino, affiancato dal trio femminile composto da Susanna Messaggio, Daniela Fazzolari e Francesca Lovatelli Caetani.

Alla kermesse più importante della Christian Music Italiana parteciperanno 24 concorrenti ed ospiti illustri del mondo musicale, dello spettacolo e della cultura italiana. 

Fabrizio Venturi ha reso noto, poche ore fa, i nomi degli ospiti della terza edizione, rimarcando di aver puntato sulla qualità e sul loro valore artistico. Fra essi si collocano la star internazionale della Christian Music Noel Robinson, la cantante Leda Battisti, il chitarrista Finaz di Bandabardò, l'autore Claudio Daiano, il gruppo musicale Santarosa, il cantautore Nothingless, il cantante Carlo Famularo (in arte Carlo Mey), il gruppo dei tre tenori "Il Mito", la cantante italo-svizzera Sonia Mazza, la soprano Antonia Moldovan e il giornalista e scrittore Luca Arnaù, il cui romanzo "Yeshua Il Prescelto", riceverà il Premio Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024 come "migliore libro su Gesù". 

Di seguito, si riporta un breve tracciato del profilo artistico degli ospiti. 

Noel Robinson 

Noel Robinson è un artista famoso a livello internazionale, è una icona della Musica Cristiana, che riempie gli stadi di tutto il mondo. Nella sua carriera musicale ha realizzato cinque album. Il suo successo inizia nel 1996 con l'album “O Taste and See”, nel 2001 produce “Worthy in This Place” e  nel 2006 “Garment of Praise”. L'album “Devote” rappresenta uno dei suoi lavori più prestigiosi. Nel 2015 vede la luce il suo lavoro più noto: si tratta di un live album dal titolo “Outrageous Love”.Fin dai primi anni della sua carriera si è contraddistinto per la sua particolarità vocale e il suo stile unico di suonare la chitarra, che gli ha consentito di scalare le vette della musica cristiana britannica e di diventare uno degli artisti della Christian music più famosi al mondo. I suoi successi sono ampiamente riportati nel libro “British Black Gospel” scritto da Steve Alexander Smith.

Leda Battisti

Leda Battisti, vincitrice del  trofeo di “Partita Doppia”, trasmissione condotta da Pippo Baudo su Rai 1 e della borsa di studio al CET di Mogol, collabora con Mario Lavezzi. Il suo primo album, di cui scrive parole musica, si intitola “Leda Battisti".

Insieme a Ivana Spagna, Samuele Bersani, Gaetano Curreri e Antonio Albanese partecipa alla colonna sonora del film d'animazione di Enzo D'Alòn "La gabbianella e il gatto". 

Con il brano "Un fiume in piena" partecipa al Festival di Sanremo classificandosi al terzo posto e ricevendo il premio della critica e, con il suo album, il disco d’oro. 

Tante le sue ospitate televisive dopo Sanremo, tra cui “Un disco per l’estate” con Bonolis, “Domenica in”, “La Vita in Diretta”, “Roxy Bar”. 

Partecipa a “La canzone del secolo" su Canale 5, programma condotto da Pippo Baudo, a "Super" su Italia 1 e a numerosi altri programmi. 

Molteplici i suoi tour radiofonici e i suoi concerti in tutta Italia. Vince il “Premio Titano” della Repubblica di San Marino. Manny Benito, produttore di artisti di spicco internazionale, la invita a realizzare a Miami l’album in lingua spagnola “Leda Battisti”, in seguito pubblicato in Spagna e in Sudamerica. Partecipa al Midem internazionale della Sony Music a Key West con famosi artisti internazionali, tra cui Jennifer Lopez. Al Festival della Canzone Italiana di Sanremo ritorna con il brano “Senza me ti pentirai”. Per il film d'animazione Pinocchio, di cui Lucio Dalla realizza la  colonna sonora, le viene affidata la Canzone di Turchina. Ed ecco che nel 2024 ritorna a Sanremo scegliendo il palco del Festival della Canzone Cristiana di Sanremo.

Finaz di Bandabardò

Finaz è chitarrista, co-fondatore, autore e produttore della Bandabardò. Nella sua trentennale carriera ha collaborato con moltissimi artisti, tra cui Piero Pelù, Carmen Consoli, Max Gazzè, Daniele Silvestri, Gypsy Kings, Inti-Illimani, David Sylvian, Battiato e altri. La sua musica e la sua chitarra sono presenti in tutti i più grandi festival del mondo. Negli anni 2010, 2015, 2016 e 2018 è stato eletto miglior chitarrista acustico italiano.

Claudio Daiano

E' autore dei più grandi successi della canzone italiana nel mondo: “Il volto della vita”, firmata anche da Mogol, “Quelli erano giorni”, incisa da Gigliola Cinquetti, “Due grosse lacrime bianche” interpretata da Iva Zanicchi. Nel 1970  con “L'isola di Wight“ per i Dik Dik e con “Un pugno di sabbia” per i Nomadi, che arriva al quarto posto a un disco per l'estate, realizza un enorme successo. Nel 1974 vince il Festival della Canzone Italiana di Sanremo con “Ciao cara, come stai?”, cantata da Iva Zanicchi, sempre nello stesso anno pubblica il suo primo album da cantautore, “Io come chiunque”, con la collaborazione di Bruno Lauzi. 

Scrive “Momenti sì, momenti no”, cantata da Caterina Caselli. Nel 1975 è l'anno di “Sei bellissima”, che diventa una delle canzoni evergreen della musica leggera italiana, cantata da Loredana Bertè. Con “Oramai”, cantata da Fiordaliso vince il Premio della critica del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Ha scritto anche per Charles Aznavour, Raffaella Carrà, Mina, Orietta Berti e molti altri. Ha collaborato anche con Nino Manfredi per alcune commedie musicali, tra cui "Parole d'amore".

Il Gruppo musicale Santarosa

Il gruppo inizia la sua carriera nel 1978 con il brano "Souvenir", rimasto per settimane ai primi posti di Superclassifica Show e Sorrisi e Canzoni, Partecipa a trasmissioni come Discoring, Fresco Fresco ed altre. Realizza, inoltre, il successo del brano "Piano piano", scritto da Zucchero Fornaciari , e di altri suoi brani quali  "Povero amore", "Atlantide", "L'amore vola". Nel 1989 i Santarosa partecipano al Festival della Canzone Italiana di Sanremo con una nuova formazione, presentando “Anni migliori” nella sezione Emergenti. La loro formazione attuale è guidata da Pasquale Curcio, in arte Paco, voce e chitarra elettrica. Il  gruppo ha partecipato in radio e televisione a Notturno italiano (Radio 1), I soliti ignoti (Rai 1), Sanremo Off (Music Box, Sky) e molti altri.

Nothingless

Nothingless nome d'arte di Filippo Rossi, è stato discepolo di Gesù fino ad un anno fa, vivendo in Israele come laico della Chiesa di Gerusalemme. Si è formato musicalmente alla Scuola di Musica Diapason di Siena, sua città natale, con il chitarrista Alberto Mattei e successivamente con Fabio Pianigiani. Con la sua attività musicale e sul web vuole trasmettere il suo amore per Dio e per gli uomini, nonché donare un raggio di luce divina ai suoi fratelli e alle sue sorelle. 

Carlo Famularo

In arte Carlo Mey, ideatore dell’operazione di “Canzoni per la Vita”, collabora come autore con Gigi Finizio. Per  il Festival di Sanremo scrive "Prigioniero di un sogno" una delle più belle canzoni di Finizio. Nello stesso periodo interpreta la sigla musicale della prima soap opera italiana “Un Posto al Sole”, programma tuttora in onda su Rai Tre. Nel 1997 esce il suo primo disco da cantautore “Spirito nero”. Nel 2002 esce il CD “Konfusione”, che vede alla chitarra il compianto Massimo Riva, storico chitarrista di Vasco Rossi. Un ulteriore rilevante suo successo è l'album “CUBA CAFE'", prodotto interamente da Max Marcolini produttore di Zucchero Fornaciari. Seguono molti altri successi.

Il Mito

E' un gruppo di tre tenori: Giovanni Francesco Abbadessa, Francesco D’amore e Giuseppe Amato che si esibiscono con un ampio repertorio che omaggia autori ed interpreti leggendari, ossia Pavarotti, Caruso, Lanza e Carosone, nonché molti altri artisti contemporanei quali Bocelli, Il Volo, Il Divo e John Legend. Il gruppo si esprime in vari generi musicali: pop,  latino, terzinato, opera, musical, operetta, la canzone popolare italiana. La prima canzone inedita dei tre tenori dal titolo “Sempre rimesso in piedi” sarà presentata alla terza edizione del Sanremo Cristian music 2024.

Sonia Mazza

Artista italo svizzera. Il suo primo Ep è “Amore Straniero”. Si esibisce nei più importanti media svizzeri. Ha cantato a Cuba nel Sanremo Music Awards insieme a Gatto Panceri, Riccardo Cocciante ed altri importanti artisti. Ha ricevuto il Premio speciale al Vistula Sounds in Polonia e anche un premio internazionale al Tempio della musica “Bussola”. Il suo nuovo album è “The acoustic World”. Ha da poco concluso il suo tour in Svizzera a Montreux, in Sicilia, a Napoli e a Roma.

Antonia Moldovan 

È una cantante soprano, laureata al conservatorio di musica Santa Cecilia di Roma. Ha cantato alla presenza di Papa Giovanni Paolo II, del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Si è anche esibita con Luciano Pavarotti. E’ una cantante del coro del Vaticano.

Ha partecipato a vari eventi nazionali e internazionali.

Luca Arnaù 

Genovese di nascita e milanese d’adozione, è un giornalista, direttore di riviste e agenzie di stampa. 

Ha diretto testate storiche quali Eva 3000, Vip, Ora, Di Tutto, Nuova Epoca, Top Salute, Corona Star’s. Attualmente lavora come autore di cinema, documentari e serie TV. Ha girato "La banda del Buffardello" e Il manoscritto di Leonardo da Vinci, il suo primo film come sceneggiatore. Ha fatto il ghost writer per molti VIP e ha scritto racconti sotto pseudonimo. Con la Newton Compton ha pubblicato il best seller "Le dieci chiavi di Leonardo" - a lungo in testa alle classifiche dei thriller storici, tradotto in Francia, Canada e Belgio - e "L'enigma di Leonardo". Nel 2023 ha pubblicato con AltreVoci Editore "Yeshua Il Prescelto", il romanzo storico verrà premiato come "migliore libro su Gesù" durante il Cristian Music Festival di Sanremo 2024.

Il Festival si prefigge l’intento di diffondere e di far conoscere anche in Italia la canzone di ispirazione cristiana o Christian music, genere che canta il rendimento di grazie a Dio e la gioia della fede.

"La Christian Music vuole essere fervida testimonianza musicale dei valori cristiani mediante un connubio creativo tra la canzone e la fede e tra la canzone e la lode a Dio, che fa proprio il linguaggio più potente che Dio ha donato all'uomo, che è la musica" ha affermato Fabrizio Venturi, il quale ha aggiunto: "La Christian Music non ha niente di diverso dalla musica che si ascolta tutti i giorni nelle radio, la differenza non è nella musica delle canzoni, ma nei testi, che, in modo esplicito ed implicito, parlano di Dio.  Sant'Agostino affermava che chi canta bene prega due volte, rimarcando la forza spirituale della canzone, convinti che il canto sia una preghiera di elevato vigore, ci prefiggiamo come obiettivo primario di innalzare una preghiera universale mediante il nostro Festival". 

Ai vincitori saranno assegnati i pregiati trofei creati dal prestigioso Maestro Michele Affidato, lo stesso orafo che realizza i premi per i vincitori del Festival della Canzone italiana

Iscriviti alla newsletter


in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.