A- A+
Sport
Alonso sta meglio: "Farò di tutto per esserci nel Gp di Malesia"

Il Gp di Australia è già andato ancor prima che il Mondiale di F1 inizi, ma Fernando Alonso sta lavorando per tornare in pista al più presto. "Certo, sono molto deluso di non entrare insieme a Jenson (Button) nel garage McLaren-Honda a Melbourne, ma capisco le raccomandazioni dei medici e sono gia' di nuovo in allenamento e in preparazione per la mia prima gara con la MP4-30".

Il due volte campione del mondo vuole dimenticare al più presto quel maledetto incidente al Montmelo nei test di pre-season e annuncia che vuole essere sulla pit lane nel secondo Gp della stagione: "Vorrei ringraziare tutti per i loro pensieri gentili e d il supporto e io faro' di tutto per essere di nuovo nell'abitacolo per la Malesia. Auguro a Kevin (Magnussen) tutto il meglio per questo fine settimana in Australia, e so che la macchina e' nelle sue mani sicure". Alonso poi aggiunge: "Anche se abbiamo affrontato molte sfide nei test, Sono molto incoraggiato dal feeling che ho ricevuto dalla macchina, e non vedo l'ora di guardare attraverso tutti i dati di questo fine settimana con la squadra per continuare a spingere per sviluppare e migliorare le nostre prestazioni".

Tags:
alonsomclarengp malesiaf1

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.