A- A+
Sport
Chelsea-Mourinho, Fabregas smentisce le voci di capeggiare la rivolta

Cesc Fabregas ha smentito di essere a capo di un ammutinamento dello spogliatoio del Chelsea contro José Mourinho. "Vorrei chiarire, che al contrario di quanto sostenuto da alcuni siti, sono estremamente felice al Chelsea e ho un eccellente rapportro con l'allenatore", il tweet del centrocampista spagnolo.

Il caso era scoppiato dopo che la Bbc aveva riferire di un giocatore dei Blues che avrebbe confessato di preferire "perdere piuttosto che vincere" per l'allenatore. Subito dopo un blog aveva fatto il nome di Fabregas.

L'ex mezzala del Barcellona, entrato nella ripresa sconfitta allo Stamford Bridge contro il Liverpool di Kloop sabato scorso, ha denunciato che "possono esserci persone che dall'esterno tentano di destabilizzare questo club ma io credo fortemente che ci riprenderemo e torneremo a far bene".

Resta una classifica deficitaria con 11 punti in 11 partite appena 4 lunghezze sopra il Newcastle terz'ultimo e virtualmente retrocesso se il campionato terminasse oggi. In più la scorsa settimana è arrivata anche la cocente eliminazione dalla Coppa di Lega.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chelseamourinhofabregas
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.