A- A+
Sport

Finalmente Antonio Conte ha ritrovato i suoi nazionali. A pochi giorni dalla sfida contro l'Inter, il tecnico bianconero ha potuto verificare le condizioni dei suoi giocatori. Conte ha lasciato spazio ai suoi per recuperare dalle fatiche internazionali. I nazionali hanno svolto un lavoro di scarico mentre il resto del gruppo bianconero si e' disimpegnato in una partitella contro il Borgomanero (serie D) vinta 7-0 grazie alle doppiette di Tevez e Quagliarella e alle reti di Llorente, Giovinco e Bouy.

Antonio Conte presentazione premio ceravolo

In vista della sfida di sabato, Conte dovra' sciogliere almeno un paio di nodi: la tendinopatia che ha impedito a Barzagli di scendere in campo con la maglia dell'Italia potrebbe costringere il tecnico salentino a ritardarne l'impiego inserendo dal primo minuto Ogbonna accanto a Bonucci e Chiellini. In attacco, invece, e' la contusione al ginocchio di Vucinic a destare ancora qualche perplessita'. Nel caso il montenegrino non dovesse farcela, si prospetta il possibile impiego di Quagliarella accanto a Tevez visto che Llorente pare essere ancora un po' in ritardo di condizione rispetto ai compagni di reparto. Di sicuro non ci sara' Pepe. L'esterno romano, infatti, sara' costretto a uno stop di "almeno 15-20 giorni" per "una lesione muscolare vicina alla precedente zona di cicatrice post chirurgica", ovvero "al muscolo semimembranoso della coscia sinistra, operato il 27 febbraio scorso". Domani nuovamente in campo al pomeriggio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juveinterbarzaglivucinic
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.