A- A+
Juventus News
Juventus: Pjanic, Khedira e Mandzukic parzialmente in gruppo. La situazione
(foto Lapresse)

Juventus: Pjanic, Khedira e Mandzukic parzialmente in gruppo. La situazione

All'indomani della vittoria a Roma contro la Lazio, la Juventus è tornata ad allenarsi in vista della sfida di mercoledì, allo stadio Atleti Azzurri d'Italia contro l'Atalanta, valida per i quarti di finale di Coppa Italia. I giocatori in campo domenica sera si sono limitati a una seduta di recupero, mentre il resto del gruppo ha lavorato in campo, prima in una sessione di pallamano, utile per la gestione degli spazi e la coordinazione, e poi focalizzandosi sulla tecnica e sulle conclusioni in porta con il pallone. Hanno svolto parzialmente la seduta di allenamento con il gruppo Pjanic, Khedira e Mandzukic. Il centrocampista bosniaco potrebbe essere disponibile nel match con l'Atalanta. Possibile che Allegri convochi Khedira (assente contro Chievo e Lazio)  e Mandzukic (che ancora non ha giocato nel 2019) nella partita di campionato del fine settimana che vedrà la Juventus ospitare il Parma.

JUVENTUS, BONUCCI, 'TERAPIE E PALESTRA PER TORNARE PRIMA POSSIBILE'

"Obiettivo già individuato, terapie e palestra per tornare il prima possibile a godermi sul campo vittorie come quelle di ieri insieme a questa IMMENSA squadra". Così, su Instagram, il difensore della Juventus, Leonardo Bonucci, infortunatosi domenica alla caviglia nel match con la Lazio. Il 31enne viterbese resterà fuori per circa un mese e la sua presenza nell'andata degli ottavi di finale di Champions League a Madrid contro l'Atletico Madrid del 20 febbraio è in forte dubbio (vedi sotto).

Juventus, Bonucci rischia un mese di stop: Atletico Madrid in dubbio

Leonardo Bonucci rischia un mese di stop e la sfida di Champions League contro l'Atletico Madrid (andata in Spagna al Wanda Metropolitano il 20 febbraio) è a rischio.

Juventus, infortunio Bonucci: 'Trauma distorsivo'

Bonucci si è sottoposto agli accertamenti medici dopo l'infortunio alla caviglia destra rimediato nel corso del match vinto 2-1 dalla Juventus sul campo della Lazio.  Gli esami hanno evidenziato "un trauma distorsivo con interessamento capsulo-legamentoso".

Juventus, infortunio Bonucci. Ecco le gare che rischia di saltare il difensore bianconero

Leonardo Bonucci ha già iniziato le cure, ma, come detto, potrebbe restare fuori per un mese e quindi, oltre alla sfida contro l'Atletico Madrid, salterebbe anche diverse gare di campionato della Juventus: dal match in casa contro il Parma alla trasferta con il Sassuolo, passando per il match interno contro il Frosinone e probabilmente la trasferta a Bologna. Senza dimenticare l'assenza certa nei quarti di Coppa Italia di mercoledì 30 a Bergamo contro l'Atalanta.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    juventusbonuccibonucci infortunioinfortunio bonuccijuventus news
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.