A- A+
Sport
pazzini modificato 4

MILAN, PAZZINI PER LULIC. PIACE SERGI ROBERTO -

 Milan e Lazio potrebbero essere protagoniste di uno scambio molto interessante. I rossoneri stanno puntando all'esterno bosniaco Senad Lulic, che in estate piaceva molto anche alla Juventus (e su cui Conte non ha mollato come possibile opzione futura). Ma in via Turati possono superare la concorrenza bianconera offrendo a Lotito il cartellino di Giampaolo Pazzini. Anche se rinunciare ai gol del Pazzo (possibile ritorno in campo a metà novembre) potrebbe non essere semplice in casa rossonera. Sempre a proposito di Milan: contatti con Sergi Roberto, centrocampista classe 1992 poco utilizzato nel Barcellona di Tata Martino. Il contratto è in scadenza tra un anno e mezzo, anche se la clausola da 20 milioni dà forza ai catalani. Anche Liverpool e Tottenham hanno sentito Josep Maria Orobitg, agente del giovane catalano.

LODI PER ILICIC - Secondo il Secolo XIX, Genoa e Fiorentina potrebbero scambiarsi Lodi e Ilicic. Il viola (ex Palermo) sta trovando poco spazio da Montella. L'ex catanese invece è stato recentemente accostato anche al Milan nell'affare che porterebbe Niang al Grifone.

INTER-BASELLI E DUELLO CON LA JUVE PER GABRIEL SILVA - I nerazzurri seguono con attenzione il giovane centrocampista dell'Atalanta Daniele Baselli (finito la scorsa estate anche nel mirino del Milan che poi non ha però concretizzato offerte). L'Inter potrebbe provare a prenderlo già a gennaio, lasciandolo magari parcheggiato a Bergamo sino a fine stagione. Il 21enne regista in entrata con Fredy Guarin in uscita se non cambierà marcia convincendo Walter Mazzarri a confermarlo. Intanto è duello con la Juve per l'esterno sinistro dell'Udinese Gabriel Silva. Il 22enne sta ottenendo la fiducia di Guidolin e in Brasile riportano l'attenzione della due big su di lui.

MENEZ PRENDE TEMPO CON JUVE, MANCINI-GALATASARAY E LE PRETENDENTI - Reduce dalla vittoria del PSG in campionato, Jeremy Menez, ha parlato del contratto in scadenza nel prossimo giugno: "Non ho mai detto di voler lasciare - si legge su Le10Sport.com -, sono cose che ha scritto la stampa. A fine stagione scadrà il mio contratto, ma per adesso sono felice qui, in questo club. Per il resto nel calcio tutto può succedere". Resta il fatto che l'accordo che va a chiudersi a giugno 2014 potrebbe portarlo lontano da Parigi magari sin da gennaio.

AMAURI, SIRENE AMERICANE. E NON SOLO PER LUI... La Major League ha messo nel mirino l'attaccante italo-brasiliano (oltre a Quagliarella e Gilardino), anche se il Parma è forte di un contratto in scadenza a giugno 2016.

CHELSEA: JORGINHO E SANTON - Il centrocampista centrale del Verona non è seguito solo da tutte le big d'Italia (Milan, Juve, Napoli e Fiorentina in testa), ma anche da alcune top straniere. In particolare è il Chelsea (oltra al Siviglia) che sta monitorando la sua crescita con la maglia del club veneto. I blues per gennaio hanno un altro possibile obiettivo italiano: si tratta dell'ex interista Davide Santon. Dopo che lo scorso inverno fu vicino a dare l'addio al Newcastle per passare al Milan (affare sfumato perchè poi i rossoneri tennero Ignazio Abate), ora gennaio potrebbe portarlo alla corte di Josè Mourinho.

MASCHERANO: "MI VUOLE IL NAPOLI, MA STO BENE AL BARCELLONA" - "Ho una grande ammirazione per Rafa, parlo con lui quasi tutti i giorni, la serie A mi piace ma sono un giocatore del Barcellona". Javier Mascherano, intervistato dal quotidiano argentino "El Grafico", ammette di essere in costante contatto col manager spagnolo che lo aveva portato al Liverpool ma esclude, per il momento, un suo trasferimento in Italia. "Prima di andare al Barcellona stavo per raggiungerlo all'Inter - confessa - Il Napoli? Se qui mi sentissi un peso me ne andrei ma la verita' e' che sto bene al Barcellona e anche Benitez lo sa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lulicpazzinimascheranobaselli
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.