A- A+
Il motivatore
Aumentare la motivazione in 5 passi

Aumentare la motivazione è difficile: richiede impegno, disciplina, forza di volontà. E devi sapere come si fa. Mentre in un attimo la distruggi: basta lasciarti andare. Basta vedere tutto nero, sentirsi vittima, sentirsi circondati da nemici e da complotti. Oppure non credere in se stessi. Sentirsi incapaci, inetti, inutili. Completamente demotivati.
La legge di gravità vale per tutto. Anche per la motivazione. Significa che è più facile buttarti giù che tirarti su. E' più facile cadere che rialzarsi. E' immensamente più facile demotivarsi che motivarsi. Ma è proprio quando sei in crisi,  a terra, con la motivazione che sembra sotto le scarpe, che si vede di che pasta sei fatto!
Di seguito trovi un modo semplice ed efficace per aumentare la tua motivazione in 5 passi

La motivazione: come aumentarla in 5 passi 

1) Scegli un obiettivo motivante.
Chiaro, preciso. E che ti trasmetta un senso di gioia. Una meta che sia motivante, quindi che ti riscaldi il cuore: qualcosa che ci tieni a raggiungere. E che sia, nel contempo, realistica. Perché se il tuo obiettivo è irrealistico, se va oltre le tue capacità, non riuscirai a raggiungerlo. Perderai la motivazione. E rinuncerai a fare anche ciò che invece rientra nelle tue capacità.
2) Scadenzalo nel tempo. 
Entro quando vuoi raggiungere il tuo obiettivo? Un mese? Un anno? Cinque anni? Scrivilo! Perché verba volant, mentre scripta manent. E dopo avere scritto entro che scadenza ti proponi di conseguire il risultato che ti motiva, articola l'obiettivo in sotto-obiettivi. Traguardi più piccoli, che hanno tempi più brevi: qualche settimana, o anche qualche giorno. 
3) Un obiettivo motivante al giorno...
... toglie la demotivazione di torno!
Dico sul serio: ogni santo giorno ha bisogno di avere almeno una cosa motivante da realizzare. Altrimenti arriverai a sera con l'amaro in bocca: perché sentirai di non aver concluso nulla di rilevante. 
Gli obiettivi giornalieri possono essere anche più di uno: due, o tre. Ma non di più: quattro sono già troppi. Perché non puoi combattere, contemporaneamente, su troppi fronti. Rischieresti di disperderti. 
4) Premiati quando raggiungi i traguardi
A ogni tappa che raggiungi, premiati. Serve per motivarti. Sei arrivato al primo sotto-obiettivo? Ottimo: fai qualcosa che ti piace. Coccolati. Viziati. Puoi andare al cinema, al tuo ristorante preferito, prenderti un weekend di relax, concederti quel prodotto cui tieni tanto... compatibilmente con i soldi a disposizione, of course!
Così potrai pensare: voglio raggiungere quell'obiettivo per avere ciò cui agogno. Conseguire l'obiettivo ti dà motivazione, certo; ma con un premio aggiunto la motivazione raddoppia!
5) Prevedi i momenti di demotivazione. E affrontali con coraggio
Prima o poi, i momenti no arrivano. Sono quei momenti in cui ti sembra di non farcela. In cui ti senti uno straccio. In cui ti vengono pensieri cupi: non sono all'altezza, non ci riesco, ce l'hanno con me...
Affrontali. Con coraggio. Pensa a quanti, e quali, sotto-obiettivi hai già raggiunto. E alle qualità che hai dovuto sviluppare per raggiungerli: oltre alla motivazione, anche la tenacia; la forza di volontà; la disciplina; la chiarezza di intenti...
Quando le cose vanno male, sappi che prima o poi torneranno ad andare bene. Per accelerare questo processo, e far sì che accada prima anziché poi, tieni duro. Non mollare. Vai avanti, lungo il tuo percorso. Il modo migliore per ritrovare la motivazione non è tanto attraverso il pensiero, bensì con l'azione. Ti dai da fare, spingi, stringi i denti, prosegui. E i risultati, per forza di cose, arriveranno. 
Se non ti arrendi di fronte alle difficoltà, ti sentirai ancora più motivato. E più fiero di te. Ne vale la pena!

Ogni giorno su Facebook i consigli per vivere meglio del motivatore Mario Furlan 

Commenti
    Tags:
    motivazioneaumentare motivazionecome aumentare la motivazione
    in evidenza
    Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

    Pedron topless. Gallery delle Vip

    Raffaella Fico, tacchi a spillo
    ... e lato B da urlo. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.