A- A+
Imprese e Professioni
Arena Media Star "Leonardo e l'amore per Milano" al CAM Garibaldi il 15 aprile

In occasione del 500° Anniversario della morte di Leonardo da Vinci, l’associazione culturale Arena Media Star di Pavia organizza, in collaborazione con associazione Milano Vapore di Milano, una importante tavola rotonda dedicata al Genio fiorentino, intitolata “Leonardo da Vinci: arti, mestieri, mecenati, professioni e l’amore per Milano” con la presenza di personalità della cultura, dell’accademia e delle professioni. Si terrà lunedi 15 aprile 2019 dalle ore 20 nella Sala “CAM Garibaldi” in Corso Garibaldi 27, concessa per l’evento dal Comune di Milano-Municipio 1 insieme al suo prestigioso Patrocinio.

Melzi d’Eril

L’evento con la presenza di importanti personalità italiane del mondo della cultura, dell’accademia, delle arti e delle professioni, si aprirà con il ricordo di Leonardo da Vinci nel giorno della sua nascita nel piccolo borgo toscano (15 aprile 1452), affidato alla dott.ssa Katia Ferri Melzi d’Eril, Presidente di Associazione Arena Media star. Giornalista, scrittrice, è in tour in varie città italiane ed europee col romanzo storico “Viaggio con Leonardo”. I Melzi furono amici e mecenati del Genio: lo ospitarono a tratti, dal 1499 in poi fino al 1513. Francesco Melzi lo seguì a Roma e Amboise, ne fu amministratore ed esecutore testamentario dopo la morte (il 2 maggio 1519) oltre che erede di disegni e scritti. Fu, per diletto, anche suo allievo di pittura. La famiglia Melzi, oggi Melzi d’Eril, è ancora impegnata nella conservazione e diffusione di documenti afferenti al grande amico, Leonardo da Vinci.

MILANO VAPORE

berni3

Con il Presidente del Municipio 1, avv. Fabio Luigi Arrigoni e con il Consigliere del Comune di Milano-Municipio 1 Antonio Testori, dibatteranno la prof. ssa Beatrice del Bo, docente di Studi Storici dell’Università Statale di Milano, medioevalista internazionale, il dott. Edoardo Rossetti, ricercatore all’ Università Cattolica di Milano e fine saggista, la dott.ssa Rosanna Chifari Negri, specialista in neurologia. Parleranno dei grandi mecenati rinascimentali, dai Visconti agli Sforza ai Borromeo e del ruolo giocato dal settore privato attraverso l’apporto delle grandi famiglie, delle corporazioni di artigiani, delle professioni mediche e delle professioni forensi, dei Luoghi Pii e delle Fondazioni. Ieri, come oggi sono indispensabili per il sostegno della cultura, dell’ec0nomia e del benessere della città di Milano. L’Antico Ospedale Maggiore Ca’ Granda, voluto da Francesco I Sforza, è ancora al centro, come sede dell’Università Statale di Milano, di questo costante sforzo di coesione tra tutti questi attori.Dopo un rebus musicale di Leonardo cantato da Leonardo Grimaldi,  seguirà la tavola rotonda, coordinata da Giampaolo Giorgio Berni Ferretti, Presidente di Associazione Milano Vapore, partner dell’evento. Proporrà una importante riflessione sul passato e sul futuro urbano e culturale della capitale economica d’Italia. Milano era già capitale europea nel Rinascimento,  rinomata per  la fonditura dei metalli, la produzione tessile, sartoriale e orafa, l’urbanistica avanzatissima.

LEONARDO DA VINCI

Leonardo da Vinci, amico dei Melzi, fu ospitato più  volte a pochi passi dalla sala Cam di Via Garibaldi: nel Palazzo Melzi che si trovava alle spalle della Chiesa di San Tomaso, nell’attuale via Broletto: un gioiello nascosto che conserva pitture del Luini e del Pordenone. Palazzo Melzi confinava con la dimora di Ambrogio Visconti ed era prospiciente a Palazzo Carmagnola dove Cecilia Gallerani organizzava serate di poesia e musica con il marito, il conte Ludovico Carminati di Brambilla (chiamato semplicemente Ludovico Brambilla), amico e cortigiano di Ludovico il Moro.

Leonardo da Vinci soggiornò anche nella dimora sull’Adda dei Melzi nel 1487 e poi  fino al 1516. Francesco Melzi, figlio di Gerolamo, (consigliere ducale, comandante della difesa delle mura milanesi) accompagnò il Maestro ormai anziano a Roma e a Amboise organizzando i suoi beni e i suoi scritti e lavorando come amministratore anche per lo stesso Re di Francia dal 20 novembre 1520. Nel 1521 riportò integralmente in Italia gli scritti di Leonardo da Vinci e li conservò gelosamente per oltre 50 anni, organizzando filologicamente 13 mila pagine di disegni e invenzioni.

Molte pagine degli appunti leonardeschi si ammirano a Milano presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano e la Biblioteca Trivulziana. Francesco Melzi, , scrisse un sunto degli scritti di Leonardo sull’arte, il “Libro di Pittura” , che uscì postumo col nome del Maestro. I Melzi custodiscono oggi la Villa Melzi, inserita nel territorio metropolitano di Milano, l’unica opera di architettura privata progettata da Leonardo da Vinci, con disegni presenti nel Codice Atlantico. Nell’archivio Melzi è  il lasciapassare che Leonardo da Vinci usava, quando si receva nelle Romagne, firmato Cesare Borgia. Sarà inviato,, col permesso del Ministero italiano della Cultura, alla mostra internazionale che si terrà ad Amboise per i 500 anni della morte di Leonardo da giugno 2019.

LEONARDO DA VINCI PER I RAGAZZI MILANESI

Nella stessa giornata della conferenza, il 15 aprile, alla Sala Cam 1° piano alle ore 16 si terranno due incontri gratuiti per ragazzi delle scuole elementari e medie, della durata di 45 minuti l’uno dedicati alla figura di Leonardo da Vinci a cura di Associazione Arena Media Star, con proiezioni di slides, indovinelli, musica rinascimentale, consegna diplomi di partecipazione.

Laboratorio gratuito, fino ad esaurimento posti. Per iscrizioni: presidente@arenamediastar.com; whatsapp: 3498610239

leonardo melzi
 
Commenti
    Tags:
    arena media starleonardo e l'amore per milanocam garibaldimelzi d'eril
    in evidenza
    Federica Pellegrini: lato b da urlo. FOTO

    Sport

    Federica Pellegrini: lato b da urlo. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, AMBRA OUT. PIOGGIA DI NOMINATION. E MILA... GF 2019 news

    Grande Fratello 2019, AMBRA OUT. PIOGGIA DI NOMINATION. E MILA... GF 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes a New York svela la nuova GLS

    Mercedes a New York svela la nuova GLS


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.