A- A+
Imprese e Professioni
Plef, Planet Life Economy Foundation, rinnova il proprio impegno per il 2019

Ogni anno la Fondazione Plef - Planet Life Economy Foundation - continua a promuovere il proprio impegno e quello dei suoi associati per definire e diffondere strategie d'impresa rispettose del vincolo di sostenibilità (ambientale, sociale ed economica). Anche il 2019 si apre all’insegna di numerose iniziative in grado di coinvolgere aziende ed istituzioni nelle tematiche più attuali della Green Economy.

IMPRESE E SOSTENIBILITA'

“Stiamo collaborando con ISTAT - informa il presidente Emanuele Plata - per costituire un sistema statistico tematico sulla sostenibilità e le imprese. Dopo aver portato all’attenzione del Consiglio Nazionale della Green Economy uno studio sulla riallocazione delle risorse per una conversione dalla brown alla green economy, a parità di gettito fiscale, lo stiamo presentando alle amministrazioni locali per una sperimentazione territoriale in ambito edilizio, in modo da dimostrare i possibili benefici economici, ambientali e occupazionali raggiungibili”.

Attraverso il Premio Bezzo, alla seconda edizione, Plef sta coinvolgendo il mondo della ristorazione nell’adozione di pratiche sempre più virtuose e sostenibili e, sempre attraverso il premio, sta attivando progetti di ricerca per lo sviluppo di manuali metodologici per l’applicabilità del BES (benessere equo sostenibile) da consegnare alle amministrazioni locali così da renderle in grado di misurare autonomamente gli effetti dello loro politiche sulla qualità della vita dei loro territori.

Inoltre Plef sta proponendo modelli alternativi di turismo sostenibile mirati ad attivare centri di cultura locale nei territori esclusi dal turismo di massa e sta per attivare un’Accademia della Sostenibilità per trasferire la sua visione e i suoi strumenti in un approccio sempre più pragmatico all’interno delle imprese.

GREEN RETAIL FORUM

Con il Green Retail Forum, giunto alla nona edizione, Plef è riuscita a coinvolgere un numero sempre maggiore di operatori per portare testimonianze e casi concreti su come sta evolvendo la sostenibilità nel mondo del largo consumo. Ma non solo, si sta anche sottolineando l’importanza della rendicontazione non finanziaria per le imprese che non hanno l’obbligo di farla per legge.

GRUPPI DI LAVORO

Alcuni giovani studenti, interni ed esterni a PLEF, si stanno dotando di maggiori strumenti per sviluppare la propria autoimprenditorialità, collegando le loro vocazioni alle esigenze dei territori in cui vivono, per lo sviluppo di progetti che generino impatto sociale. “Stiamo favorendo l’ingresso dei nostri associati nei gruppi di lavoro di strutture che hanno un dialogo costante con i rappresentanti governativi", prosegue Emanuele Plata. “Stiamo supportando diversi imprenditori a ripensare il proprio posizionamento strategico nel rispetto dei vincoli di sostenibilità. Stiamo organizzando conferenze ed incontri sulle tematiche più attuali, coinvolgendo importanti esponenti del mondo accademico”.

Infatti la Fondazione Plef sta collaborando con diverse realtà della società civile per rinforzare reciprocamente le rispettive missioni.  

plataEmanuele Plata

Rivolgendosi ai soci, il Presidente Emanuele Plata aggiunge: “Tutto questo non lo stiamo facendo da soli, ma insieme ai nostri associati, perché abbiamo sostenuto fin dalle nostre origini che la Sostenibilità richiede un approccio “olistico” che possa beneficiare delle diverse competenze e sensibilità che una rete come quella di PLEF è in grado di offrire. Vi ringraziamo in anticipo del supporto che, con generosità e passione, continuerete a dare a PLEF anche ora nella sua fase di trasformazione e confidiamo che il 2019 ci possa far registrare i nuovi traguardi che insieme stabiliremo”.

Ricordiamo che il Rapporto Bes, giunto alla sesta edizione, offre un quadro integrato dei principali fenomeni economici, sociali e ambientali che caratterizzano il nostro Paese, attraverso l’analisi di un ampio set di indicatori suddivisi in 12 domini.

Qui il link alla pagina.

Planet Life Economy Foundation - www.plef.org è una libera Fondazione senza scopo di lucro che, dal 2003, si occupa di dare concretezza ai principi della Sostenibilità al fine di includerli nelle dinamiche gestionali dell'impresa (strategie, competitività, valore aggiunto, finanza, ecc.) facendo attenzione alle reali aspettative dei cittadini/consumatori (qualità di vita, emozione, piacere, soddisfazione). PLEF promuove la realizzazione di un nuovo modello economico e sociale (Renaissance Economy) che evolve l'attuale in via di degenerazione (Financial Capitalism) in grado di creare vero “Valore“(economico, sociale, ambientale, umano) e occupazione, superando le tesi contrapposte della “Crescita” o della “Decrescita”. Dal 2013 è membro del Consiglio Nazionale della Green Economy, struttura consultativa dei Ministeri dell'Ambiente e dello Sviluppo economico. Dal 2016 è membro dell’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile, nata per far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda per lo sviluppo sostenibile e per mobilitarla allo scopo di realizzare gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Commenti
    Tags:
    plefplanet life economy foundationemanuele plata
    in evidenza
    Cristina Chiabotto si sposa. FOTO Dice sì a Marco Roscio, c'è la data

    Costume

    Cristina Chiabotto si sposa. FOTO
    Dice sì a Marco Roscio, c'è la data

    i più visti
    in vetrina
    Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

    Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.