A- A+
Imprese e Professioni
Quale futuro per il centrodestra nel centro di Milano

A margine della riunione informale, dal tema “Quale futuro per il cdx” con 120 amministratori locali milanesi promossa da Fabrizio De Pasquale, l’Onorevole Cristina Rossello e Gianluca Comazzi tenutasi al CAM Garibaldi lunedì 25 giugno 2018, chiediamo a Giampaolo Berni Ferretti, consigliere e responsabile politico del Municipio 1 di Forza Italia, quanto peseranno alcune scelte politiche sul futuro del centro di Milano.

LA POLITICA E' IDENTITA'

giampaolo berni ferrettiGiampaolo Berni Ferretti

"Ringrazio l’amico liberale, amico da una vita Fabrizio De Pasquale. Amico liberale da una vita lo ribadisco, perché la Politica è identità" esordisce Giampaolo Berni Ferretti a proposito del tema discusso negli accoglienti locali del CAM.

"Lo ringrazio per la scelta della sala, il CAM Garibaldi, che è del Municipio 1. Quindi benvenuti. Lo ringrazio perché l’ha scelta, non ha caso. Lo ha fatto non perché è comoda è bella, ma perché il Municipio 1 è il più importante di Milano. Probabilmente nel 2016 sono stati sbagliati i candidati o la campagna elettorale nel Municipio 1, non spetta a me il giudizio. Però nel 2016 non era chiara la nostra proposta e la nostra identità. Se nel 2016 avessimo vinto le elezioni al Municipio 1, probabilmente oggi avremmo un altro Sindaco".

IL CAM GARIBALDI

In effetti la sala del CAM sta molto a cuore ai milanesi, ne ricorda le discussioni, a volta forse le battaglie, degli anni più significativi del vissuto culturale, per una Milano sempre più moderna, efficiente, vicina ai cittadini e alle loro esigenze.

berni giugno
 

Proseguiamo con il nostro colloquio con Giampaolo Berni Ferretti: "Noi, io, rientrato in quell’occasione nella competizione elettorale del 2016, subito dopo abbiamo, ho fatto uno sforzo importante, usando questa sala moltissimo ed anche abusando dell’amicizia di Fabrizio e Gianluca Comazzi per riprendere un percorso laico con la città (che non scende dall’alto di un’ideologia e di una fede, ma che è costruito insieme pezzo per pezzo). Lo sforzo è stato premiato, infatti Forza Italia nel Municipio 1 prende il 20% contro il 13% del resto della città, e guadagna addirittura 1.500 preferenze rispetto alle comunali del 2016".

Citiamo anche un passo significativo del suo intervento durantre la riunione al CAM: "La Politica è identità, è saper dare una risposta ai bisogni, è essere sulle idee. Ricordando un’antica battuta di Carlo Rosselli, sembra che ora dobbiamo dire: “La rivoluzione per la quale lottiamo, e da tempo lottiamo, dovrà essere non solo un fatto sociale, ma un grade fatto morale. Una catarsi, una purificazione di popolo. Che si possa dire: “Ecco fin qui fummo vili, deboli e meschini. Ma da qui comincia la nuova storia”… Da qui comincia la nuova Italia, ma facciamola questa nuova Italia. Ricominciamo la Politica".

Commenti
    Tags:
    centrodestracentro di milanocamberni ferretticomazzide pasquale

    in evidenza
    Venezia chiede decoro ai turisti No tuffi, pipì e picnic nelle calli

    Costume

    Venezia chiede decoro ai turisti
    No tuffi, pipì e picnic nelle calli

    i più visti
    in vetrina
    Ludovica Pagani star di Youtube: oltre 5 milioni di visualizzazioni

    Ludovica Pagani star di Youtube: oltre 5 milioni di visualizzazioni

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Audi E-tron, nasce la gamma elettrica

    Audi E-tron, nasce la gamma elettrica

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.