A- A+
Lampi del pensiero
Migranti deportati dall’Africa per colpire la classe lavoratrice

Grazie al lavaggio del cervello operato con solerzia dai vari Saviano e compagnia cantante, i più non hanno ancora capito che non si tratta di gente che fugge e deve essere accolta. Si tratta di gente che viene deportata dall’Africa da navi private in cerca di profitto e che viene poi utilizzata per terzomondizzare l’Europa, per abbassare i salari, per distruggere lo stato sociale, per creare conflitti orizzontali, insomma per colpire la classe lavoratrice nel suo complesso.

Il nemico non è chi fugge e migra: ma chi costringe i popoli a migrare e fuggire, chi li deporta, e naturalmente i cani da guardia del capitale che giustificano intellettualmente ciò con le ipocrite categorie dell'accoglienza.

Diego Fusaro (Torino 1983) insegna storia della filosofia presso lo IASSP di Milano (Istituto Alti Studi Strategici e Politici) ed è fondatore dell'associazione Interesse Nazionale (www.interessenazionale.net). Tra i suoi libri più fortunati, "Bentornato Marx!" (Bompiani 2009), "Il futuro è nostro" (Bompiani 2009), "Pensare altrimenti" (Einaudi 2017).

IMG 20180131 WA0000

Tags:
migrantispagnaunione europeadiego fusaro
in evidenza
I giovani hanno paura delle donne La seduzione? Parte dai social

Costume

I giovani hanno paura delle donne
La seduzione? Parte dai social

i più visti
in vetrina
Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria dell'ASTEROIDE...

Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria dell'ASTEROIDE...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuovo Renault Koleos: il grande SUV diventa più stiloso e più confortevole

Nuovo Renault Koleos: il grande SUV diventa più stiloso e più confortevole


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.