A- A+
Ritorno al Futuro
La "pubblica ottusità" di Adrian

Pochi fanno profezie, tanti scimmiottano il futuro. Il flop di Adrian, il graphic novel di Adriano Celentano trasportato sul piccolo schermo, è stato accompagnato dalla sindrome dell'accentratore azzecca-garbugli in un frullato di visioni futuristiche trite e ritrite. Se il popolo televisivo ha storto il naso guardando il noioso siparietto d'apertura in un teatro veronese, nerd e cinefili hanno appallottolato il mondo di Adrian e quelle reminiscenze nippo-americane.

Il molleggiato "orologiaio" non è né Akira né Blade Runner così come i disegni animati di un maestro alla Milo Manara, svuotati della meraviglia del movimento nel tipico fermo immagine dei suoi sogni di carta. Neanche il tocco della scrittura di Vincenzo Cerami ci risparmia le nebulose ovvietà di quel "celentanismo" che gioca a nascondino tra sostantivi usurati come "ideali", "dittatura", "democrazia", "corruzione".

L'orologiaio Adrian si affloscia sul marketing pseudo-culturale che non rispecchia il titolo da urlo "Kolossal da 5 milioni di telespettatori" così come il pessimo doppiaggio ci fa venire il dubbio che Adrian sia stata la prova generale riuscita male della trasposizione televisiva di un graphic novel arido di emozioni e riflessioni.

Forse l'incoerenza nasce dal non aver fatto dello sterminato canzoniere dello stesso Celentano e del Clan, antologia musicale di oltre 50 anni di italianità, l'ispirazione dello script di Adrian. L'unico segnale di coerenza è la scritta che appare all'inizio: "Dedicato a Gino Santercole."

Lo spettatore deluso ha restituito il cartoon al mittente, perché dopo tutto cosa ce ne facciamo di questa "pubblica ottusità", per giunta senza il ritorno al futuro tanto anelato?

Commenti
    Tags:
    adrianadriano celentano
    in evidenza
    Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

    Pedron topless. Gallery delle Vip

    Raffaella Fico, tacchi a spillo
    ... e lato B da urlo. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.