A- A+
Zoom
Emergenza carceri: in gennaio 9.575 detenuti in più rispetto ai posti regolari

Al 31 gennaio, secondo gli ultimi dati aggiornati dal Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, le 190 carceri italiane ospitavano 60.125 detenuti: sono 9.575 in più rispetto alla capienza regolamentare di 50.550 posti. Alla fine di dicembre i reclusi erano quasi 500 in meno: 59.655.

Le eccedenze sono purtroppo in aumento: al 30 novembre erano 9.419. Ancora prima, al 31 ottobre, erano 9.187. Alla fine di settembre erano 8.653. Insomma (se si esclude il mese di dicembre, quando i detenuti in sovrannumero erano scesi a 9.074), sembrerebbe in atto una lenta ma progressiva crescita del sovraffollamento penitenziario.

In realtà, i numeri reali del fenomeno sono anche peggiori di quelli ufficiali: dai posti disponibili, secondo un’indagine condotta dai Radicali, andrebbero infatti scomputate circa 5.000 celle inagibili che invece vengono conteggiate. Il sovraffollamento penitenziario è comunque grave e destinato ad aumentare.

Il problema è stato riconosciuto dal ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede: "È un'emergenza sotto tutti i punti di vista” ha detto Bonafede, parlando dopo una riunione del Comitato parlamentare per la sicurezza, “ma la soluzione non può essere un nuovo provvedimento svuota-carceri visto che è dimostrato che chi esce torna a delinquere".

Il guardasigilli ha quindi confermato che la sua ricetta per superare il problema è la costruzione di nuove carceri, anche da ospitare nelle caserme dismesse: "Stiamo impiegando forze, energie e soldi”, ha concluso Bonafede “ma non abbiamo la bacchetta magica".

Contro l’idea di realizzare nuove prigioni è intervenuto invece il presidente dell'Unione delle camere penali, Gian Domenico Caiazza, favorevole piuttosto all’adozione di misure alternative alla detenzione, "le sole che abbattono la recidiva".

 

Commenti
    Tags:
    carceriemergenzadetenutibonafedeministrogiustizia
    Loading...
    in evidenza
    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    Le foto e post dell'imitatrice

    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE
    NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    i più visti
    in vetrina
    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip

    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili

    Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.