A- A+
Cinefestival
Il gusto del cinema a Cortinametraggio

Dagli spaghetti più famosi della storia del cinema italiano, quelli di Un americano a Roma con Alberto Sordi naturalmente, allo scontro tra Nord e Sud in Incantesimo napoletano della coppia Genovese-Miniero, dai maccheroni assassini di Brutti sporchi e cattivi, Ettore Scola, all’orgia malinconica de La grande abbuffata, fino alla teglia di pasta al forno di Pranzo di Ferragosto fino alla Nutella e alla Sacher di Nanni Moretti e al gusto leccese di Ferzan Ozpetek con Mine vaganti... Con una selezione delle più significative e indimenticabili sequenze di gusto nel cinema italiano anche i temi che saranno presto lanciati dall’ Expo’ arrivano ‘in corto’ a Cortinametraggio. Tre gli appuntamenti dedicati al rapporto tra cinema e tavola nella selezione che il festival diretto da Maddalena Mayneri, in collaborazione con il Trailers film fest  di Stefania Bianchi propone raccontando Il gusto del cinema attraverso i trailers, ormai ‘storici’, di film nei quali la tavola è stata, negli ultimi sessant’anni, protagonista. 

 

Nel percorso che si conclude domani sera le suggestioni cine culinarie di una breve antologia di trailer che raccontano il rapporto che gli italiani, dal dopoguerra ad oggi, hanno avuto con la tavola. Immagini ormai familiari a tutti ma anche ricordi di tradizioni gastronomiche, scoperte di nuovi gusti, trionfi di piatti, sogni e fantasie culinarie, scene di convivialità e tavole silenziose. Cibi genuini o cattivi, simbolici o metafisici. Cucine contadine, borghesi o aristocratiche. Tavole imbandite che rappresentano comunque sogni, bisogni e desideri degli italiani. Come li racconta Laura Delli Colli, giornalista di cinema e appassionata di cucina, che da oltre dieci anni ha ‘combinato’ questo matrimonio nella fortunata serie dei libri Il gusto del cinema (presto di nuovo in libreria con un nuovo capitolo). E che Maddalena Mayneri ha invitato a portare il tema quest’anno anche a Cortina.

UNA SELEZIONE DI TRAILER ITALIANI 

LA GRANDE ABBUFFATA di Marco Ferreri, Fida-Mitel – 1973

PRANZO DI FERRAGOSTO di Gianni Di Gregorio, Fandango – 2008

ROMA di Federico Fellini, I.N.C. - 1972

LA CENA di Ettore Scola. Medusa – 1977

PARENTI SERPENTI di Mario Monicelli, C.D.I. - 1992

 

UNA SELEZIONE DI TRAILER ITALIANI

BRUTTI SPORCHI E CATTIVI di Ettore Scola, Gold Film – 1976

SPERIAMO CHE SIA FEMMINA di Mario Monicelli, CDE – 1985

AMARCORD di Federico Fellini, DEAR – 1973

IL PRANZO DELLA DOMENICA di Carlo Vanzina, 01 Distribution – 2002

BIANCA di Nanni Moretti, C.I.D.I.F. - 1984

 

UNA SELEZIONE DI TRAILER ITALIANI

UN AMERICANO A ROMA di Steno, Minerva Film – 1954

INCANTESIMO NAPOLETANO di Paolo Genovese e Luca Miniero, Lucky Red – 2002

CASOTTO di Sergio Citti, Medusa – 1977

MINE VAGANTI di Ferzan Ozpetek, 01 Distribution, Fandango - 2010

 

 

 
 

Tags:
cinema-cortina-cortometraggio
in vetrina
Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

i più visti
in evidenza
L'Alta Velocità festeggia 10 anni Ecco lo spot Saatchi&Saatchi

Costume

L'Alta Velocità festeggia 10 anni
Ecco lo spot Saatchi&Saatchi

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Kia presenta la Niro-E 100% elettrica

Kia presenta la Niro-E 100% elettrica

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.