Ligabue cita il Nobel Bob Dylan: le parole hanno funzione sonora - Il video su Affaritaliani.it -

Spettacoli

Ligabue cita il Nobel Bob Dylan: le parole hanno funzione sonora

 

Milano (askanews) - Luciano Ligabue, in occasione della presentazione del suo nuovo disco "Made in Italy", parla anche del Nobel a Bob Dylan e del rapporto tra testo e musica. "Sono giorni questi - ha detto Ligabue ad askanews - in cui si sorride, io sono tra quelli che ridono divertiti dal fatto che Dylan abbia altri impegni già programmati tali da non poter andare a ritirare il Nobel per la letteratura. A parte la simpatia - o l'antipatia - che questo atto può suscitare, Dylan, che però è Dylan e che ha preso il Nobel per la letteratura è uno che, tanti anni fa, in tempi non sospetti, ha detto che le parole che sceglie per le sue canzoni hanno soprattutto una funzione sonora, poi anche di significato, cioè sono comunque al servizio della canzone intesa come complesso. E questo la dice lunga anche sul fatto che il Nobel è per la letteratura e non alla canzone, insomma, magari dovrebbero pensare a un Nobel per la canzone e non farla sentire come una forma espressiva un po' sfigatella rispetto alle altri arti".