Spettacoli

Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

 

Parigi, (askanews) - Parigi e la Francia si sono fermate per rendere omaggio a Johnny Hallyday, rocker idolo di generazioni di francesi.Alla Chiesa della Madeleine, l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron, che al suo arrivo ha abbracciato i figli della rockstar, l'attrice francese Laura Smet e David Hallyday, anche lui cantante.In prima fila anche la moglie dell'artista, Laeticia, arrivata con le due figlie adottive."Johnny era il suo pubblico, Jonny era il suo paese. Perché Johnny era molto più di un cantante, era la vita, la vita in qualcosa di supremo, di accecante, di generoso, ed era parte di noi, parte della Francia", ha dichiarato Macron."Perché il fuoco non si spenga mai, vi invito, ovunque siate, chiunque siate, a dirgli grazie, perché non muoia mai, ad applaudire il signor Johnny Hallyday", ha aggiunto.

Advertisement
Advertisement