Spettacoli

Milly Carlucci: "Per le donne più difficile arrivare al vertice"

 

Roma, (askanews) - "Per noi donne è sempre una lotta affermarci, in qualunque ambito, perché è facile magari nel mondo dello spettacolo entrare, perché sei giovane, perché sei bella e perché un ruolo decorativo non si nega a nessuno. Più complicato è fare carriera e assumere un ruolo di responsabilità. Nella storia della Rai abbiamo avuto Letizia Moratti, adesso abbiamo Monica Maggioni, ma nel vertice alto c'è un lunghissimo elenco di uomini. Questo succede in tutte le aziende. È ancora complicato per noi, ci vuole tanta determinazione e dobbiamo essere ancora più preparate dei nostri colleghi uomini per vincere il rush finale". Così Milly Carlucci, a margine della presentazione della nuova edizione di "Ballando con le stelle", nel giorno della festa delle donne.

Advertisement
Advertisement