A- A+
Culture

Pochi giorni fa il Publisher’s Weekly (il più importante settimanale americano dedicato ai libri) ha dedicato un’intera pagina a “Nati liquidi”, il libro scritto dal giornalista e scrittore Thomas Leoncini insieme al sociologo e filosofo polacco Zygmunt Bauman (edizioni Sperling & Kupfer).

“Cosa c’è dietro il successo del bestseller internazionale “Nati liquidi”? si chiedeva l’articolo. Questo titolo, a tre mesi dall’uscita nelle librerie italiane, è già diventato un testo di riferimento per diverse università, ed è già stato acquistato da alcuni dei più grandi editori internazionali.

Ad ottobre il libro uscirà in Portogallo, pubblicato da Relogio d’Agua, a gennaio invece sarà il più grande gruppo editoriale tedesco, Bastei Lubbe, a portarlo in Germania, in Austria e in Belgio.

Entro la fine del 2018 “Nati liquidi” uscirà in Corea del sud (IU Books) , in Spagna, Argentina, Colombia e Messico (l’ha acquistato il gruppo Planeta, marchio Paidos).

Tra le più importanti uscite internazionali in Polonia l’editore che l’ha acquistato è Czarna Owca, in Brasile uscirà sotto il marchio Zahar, in Grecia sotto quello Patakis. Ma nel 2018 “Nati liquidi” sarà pubblicato anche in Inghilterra e negli Stati Uniti dal più importante editore accademico inglese, Polity, fondato da Anthony Giddens, sociologo inglese considerato uno dei più autorevoli scienziati sociali del mondo. Polity ha le sue sedi a Oxford, Cambdridge, Boston e New York.

“Zygmunt Bauman è il più grande intellettuale del mondo e parleremo di lui sempre al presente, anche se non è più con noi” ha dichiarato Thomas Leoncini “leggere i libri di Bauman è come cominciare un viaggio a mani vuote dentro se stessi e uscirne pieni di valigie, arricchiti da un punto di vista non solo culturale, ma anche umano. Bauman ha capito i giovani prima ancora che i giovani capissero se stessi, ha saputo dare un metodo di lettura efficace della realtà: i suoi libri orientano nella lettura del mondo e proprio in questa fase liquida della storia, in cui i giovani sono scarti della società a tutti gli effetti, abbiamo tutti bisogno più che mai di conoscere e rileggere il genio rivoluzionario di Bauman per poterci orientare con una nuova chiave di lettura”.

Leoncini ha aggiunto: “I giovani di oggi avrebbero molte più opportunità rispetto ai giovani di qualche decennio fa (basti pensare al web predominio del tempo sullo spazio , viaggi veloci , prezzi bassi per viaggiare) ma ne escono molto più frustrati: è come vedere costantemente un banchetto di prelibatezze ma essere legati ad una sedia a distanza di almeno tre metri . Si assiste ad un "vedo quello che sto perdendo e che sta finendo nella bocca di altri " ma il mio destino è abituarmi a questo strazio per sopravvivere”.

Tags:
nati liquidizygmunt baumanthomas leoncini

in vetrina
Meghan Markle incinta. Ufficiale: bebè in arrivo per Harry. Royal Family News

Meghan Markle incinta. Ufficiale: bebè in arrivo per Harry. Royal Family News

i più visti
in evidenza
Sloggi e lo spot Zero Feel "Basta reggiseno stretto"

Costume

Sloggi e lo spot Zero Feel
"Basta reggiseno stretto"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini vince i titoli GT3 in America e Asia

Lamborghini vince i titoli GT3 in America e Asia

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.